FOGGIA VERSO IL DEFERIMENTO: I POSSIBILI SCENARI

Tempo di lettura: 2 minuti

Che si sarebbe mossa la giustizia sportiva era cosa saputa. E puntualmente ieri è giunto l’avviso recapitato al Foggia Calcio in merito alla conclusione delle indagini. Il fatto è noto: al club rossonero viene contestato il pagamento in nero a favore di diversi calciatori, tecnici e procuratori. Ora spetterà capire cosa intenderà fare la procura federale: se archiviare il caso (cosa che obiettivamente pare lontana dalla realtà) o se procedere e dunque deferire il Foggia alla Commissione Disciplinare, chiamata ad istruire il processo sportivo. Con quali conseguenze? Al momento non è dato conoscerle. Di certo l’atto, sia pure dovuto, ha turbato l’ambiente. Che non ha avuto nemmeno il tempo di chiudere gli occhi e sognare l’aggancio alla zona spareggi per la serie A, vista la doccia gelata che ora preoccupa e non poco. Il Foggia, in una brevissima nota, oltre a dare notizia della conclusione delle indagini ha altresì informato di aver dato mandato ai propri legali per difendere le proprie ragioni in tutte le sedi competenti. Ed a difendere il Foggia (che ha una decina di giorni per presentare le proprie memorie difensive) dovrebbe essere uno dei principi del diritto sportivo, l’avvocato campano, Edoardo Chiacchio, che venerdì sarà in città. Chiacchio, sentito telefonicamente, ha detto di essere in attesa di mandato e non si è sbilanciato al momento su quelli che sono i rischi che il Foggia correrebbe in caso di deferimento.

“Restano da verificare i capi di imputazione” – ha specificato il legale – “e solo successivamente sarà possibile valutare il tutto”. In ogni caso il rischio concreto è di una penalizzazione di punti in classifica, che sarebbe comunque commisurata al numero di tesserati coinvolti e agli importi eventualmente percepiti. La stessa società – in caso di condanna – rischia anche un’ammenda pari fino al triplo della somma eventualmente elargita in nero ai propri tesserati. La sensazione è che si agirà d’urgenza. E di conseguenza le sentenze potrebbero arrivare prima che l’attuale stagione si concluda. Ma questi appaiono al momento discorsi prematuri. Per il momento c’è solo un avviso di conclusione delle indagini. Il resto andrà verificato nelle prossime settimane.

Fonte – Telefoggiatv.it

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Micky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Da un articolo di Foggia calcio mania se anche non lo si dove chiaramente, si desume che rischio retrocessione non c’è. in quanto le sanzioni sono in termini di punti (pochi) e soprattutto soldi. Quindi salvo il FG nn chiuda in piena zona play out e riceva magari altri 4 o 5 di penalizzazione (io il max che ricordi sono 7 punti al Catania mi pare)…rischio retrocessione non c’è Sui soldi si ipotizzava che la sanzione se applicata nella misura max sarebbe 1mln di €. Ma non x forza danno il triplo. Può essere anche pari ad 1 la sanzione… Leggi altro »