Ricordate Zemanlandia?sta tornando

Serie B, Parma-Cittadella 0-0, Foggia-Ascoli 3-0

Gli emiliani falliscono il sorpasso a Palermo e Frosinone fermandosi dopo 4 vittorie di fila. I pugliesi avvicinano la zona playoff

Come sempre la Serie B regala emozioni e sorpresa nei due anticipi della 33ª giornata: mentre il Foggia comincia a fare sogni da grande, si ferma sul più bello il Parma di D’Aversa.

Il Foggia, nella gara giocata alle 19, batte 3-0 l’Ascoli terzultimo in classifica e sale a quota 49 al nono posto, a -1 dai playoff. La partita si decide nel primo tempo con le reti di Deli al 24′ e Mazzeo al 44′. Nella ripresa chiude i giochi Loiacono al 12′ dopo che gli ospiti erano rimasti in 10 per fallo da ultimo uomo e conseguente rigore. Al posto dell’espulso Agazzi entra Lanni che para il penalty di Mazzeo ma subito dopo, sugli sviluppi di un angolo, Loiacono tutto solo deposita in rete da pochi passi chiudendo di fatto il match.

Rallenta, invece, la corsa del Parma verso il secondo posto che vale la Serie A diretta. Dopo quattro vittorie di fila e dopo aver battuto Palermo e Frosinone, gli emiliani non riescono a superare al Tardini il Cittadella e lo 0-0 li tiene un punto dietro siciliani e ciociari. Poche azioni pericolose: nel finale di tempo doppia occasione crociata con Calaiò che prima manca d’un soffio il tocco in rete su cross di Di Gaudio e poi trova Paleari sulla sua conclusione. Nella ripresa sprecano Insigne e Calaiò, in pieno recupero Paleari dice no ancora a Calaiò su punizione.

premiumsporthd.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

1 Commento on "Ricordate Zemanlandia?sta tornando"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro

Mister adesso ascolti bene. NOI VOGLIAMO VINCERE CONTRO IL BARI! Faccia tournover, metta pure la Beretta, se vuole prenda 11 tifosi e li fa giocare, ma contro il BARI non sono ammessi cali! Dovremo correre ed agrediré 95 minuti dobbiamo farli impazzire, dobbiamo strapazzarli, riprenderci quello che ci hanno tolto all’andata e VINCERE VINCERE VINCERE