Foggia, Stroppa: “Il mio futuro non è legato a quello di Nember”

Il tecnico del Foggia Giovanni Stroppa ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Venezia: “Arriviamo a questa trasferta molto bene, abbiamo recuperato tutti, anche quelli che avevano qualche acciacco e siamo pronti ad affrontare la squadra più in forma del campionato, una squadra che è cresciuta molto nel girone di ritorno ed è il peggior avversario possibile in questo momento. Questa è una partita che si prepara da sola, in cui l’aspetto mentale è fondamentale perché di fronte abbiamo una squadra quadrata e costante. Inzaghi ha fatto un lavoro straordinario, hanno pochi punti deboli. – continua Stroppa parlando di Nember come riporta Tuttocalciopuglia.it – Ogni giorno che parlo di Nember parliamo delle solite cose. Sono al corrente del suo pensiero e lo concordo in pieno, non sono rimasto sorpreso dalle sue parole. Io ho un contratto a prescindere da quello che sarà il suo futuro e al momento sono concentrato totalmente sul campo e non su altro. Quello che succederà al direttore non è un mio problema anche se fra di noi c’è grande sintonia. Il nostro futuro è dopodomani a Venezia, una gara determinante e il mio pensiero è rivolto solo a quello”.

tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di