Venezia-Foggia 2-1:finale

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia esce sconfitto immeritatamente da Venezia, addio play off ed adesso bisogna programmare la prossima stagione

Il primo tempo vede una forte pressione dei padroni di casa, anche se molto sterile viste anche le scarse occasioni da rete, infatti gli unici pericoli li corre Audero che per ben due volte deve difendere a denti stretti prima su una conclusione di Zambelli e subito dopo su Deli.I padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un aiutino del direttore di gara che assegna un rigore inesistente, dal dischetto si presenta Litteri che fredda Noppert.La ripresa vede i satanelli attaccare a testa bassa per tutti i quarantacinque minuti di gioco, al nono Agazzi servito da Mazzeo centra il palo, il Venezia risponde al ventecinquesimo con Gejo che da pochi passi manda alto, alla mezz’ora è Tonucci che da trenta metri spacca la traversa ma allo scadere ci pensa ancora una volta bomber Mazzeo a ristabilire la parità.La doccia fredda arriva nei minuti di recupero con Stulac che su punizione beffa Noppert

redazione foggialandia.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di