Pres. Pro Vercelli lancia una pesante accusa: “Noi in C ma Foggia e Bari hanno commesso delle irregolarità”

Reading Time: < 1 minute

Accusa pesante lanciata dal presidente Secondo, numero uno della Pro Vercelli, dopo la matematica retrocessione dei piemontesi:”Adesso abbiamo ancora una partita, che non serve per salvarci ma per vedere come retrocediamo. Il rammarico di retrocedere in un campionato che non è stato giocato ad armi pari, visto che il Foggia non ha presentato la fidejussione e ha pagato una certa quantità di giocatori in nero, il Bari non ha consentito che Covisoc e Deloitte facessero le verifiche periodiche- confessa ai microfoni di MagicPro. Le regole dovrebbero essere uguali per tutti, dovrebbero esserci sanzioni per chi non le rispetta almeno.”

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
2 Anni fa

Ma che vol quest,vatt curc rmpapet,va caca u cazz annata vann ,tin na squadr d cess cacc i sooooolllllldddd e po parl