Salernitana, per l’attacco l’obiettivo resta Mazzeo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Per l’attacco seguiti anche Montalto della Ternana e La Mantia dell’Entella.

Il principale obiettivo per l’attacco della Salernitana resta Fabio Mazzeo. L’attaccante è legato al Foggia per altre due stagioni: la delicata situazione che sta vivendo il club pugliese potrebbe aprire spiragli di trattativa. L’ingaggio dell’attaccante di qualità sarà presumibilmente una delle ultime operazioni di mercato della Salernitana. Trattativa Mazzeo a parte, il club granata segue sempre con attenzione Montalto della Ternana e La Mantia dell’Entella (corteggiatissimo dal Lecce), ma anche in questo caso sarà solo il quadro definitivo delle partecipanti al prossimo campionato di B a chiarire le trattative. Dal Novara dovrebbe arrivare Gianluca Sansone, seconda punta, classe 1987, un solo gol nell’ultima stagione. L’erede di Sprocati al momento è il ventiseienne Nicola Valente, che giunge in granata da svincolato dopo un buon campionato con la Sambenedettese di Eziolino Capuano.

Fonte – Corrieredellosport.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Il Mister De Zerbi non ha patteggiato perché è un uomo con le palle e con coerenza, se patteggia ammette di aver colpa e questo inguaia il Foggia. Inoltre in sede di giudizio ha detto all’avvocato dell’Entella che avrebbero fatto meglio a salvarsi sul campo invece di intervenire sperando la morte altrui!
Comunque per dovere di cronaca Agnelli e Mazzeo hanno patteggiato, mi sembra accettando 2 giornate di squalifics