Foggia, si resta in Serie B. TFN: 15 punti di penalizzazione nel prossimo campionato

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Cesare Mastrocola ha inflitto al Foggia 15 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2018/2019. La società era stata deferita lo scorso 15 maggio insieme a 37 soggetti tra dirigenti, calciatori e tecnici “per avere reimpiegato nell’attività gestionale e sportiva nel corso delle stagioni sportive 2015/2016 e 2016/2017 un importo monetario molto ingente, sia a mezzo di bonifici, sia a mezzo di denaro contante, proventi di attività illecite di evasione e/o elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato”.
Il TFN ha sanzionato con 3 mesi di squalifica Roberto De Zerbi, attuale tecnico del Sassuolo e all’epoca dei fatti tecnico del Foggia.
Clicca qui per leggere l’intero comunicato con squalifiche e motivazioni.
A riportarlo è il sito della Figc.

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Facebook Comments

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
ValenciaFGMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Ragazzi per me vuol dire che anziché poter sperare di essere in B nel campionato 2019 2020, cioè dopo aver vinto la C nel 2018_2019, il meglio che possiamo sperare è quello di fare un vero campionato di b nel 2020_2022.
Cioè dopo aver vinto, se la vinciamo, la C nel 2019_2020.
Alla luce di qs penalizzazione é infatti sicuro che il 2019_2020 siamo in C.
Il prox campionato sarà come no farla la b perché a _15 neppure se fossimo l’Empoli potremmo sperare di salvarci

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Gradissimo non speravo meno!
E come avevi previsto scenderemo a -9 dopo il terzo grado. Adesso dobbiamo recuperare il denaro della mutualità.
Facciamo un mercato importante, dobbiamo essere salvi alla fine del girone di andata