Tre mesi a De Zerbi. Due Giornate a Mazzeo

de zerbi
Tempo di lettura: 2 minuti

Di seguito, i provvedimenti adottati dal TFN nei confronti dei tesserati coinvolti nell’inchiesta:

– per Sarno Vincenzo: squalifica di 4 (quattro) giornate da scontarsi in gare ufficiali;

– per Vacca Antonio Junior: squalifica di 4 (quattro) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 3.000;

– per Iemmello Pietro: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Chiricò Cosimo: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Tito Fabio: squalifica di 3 (tre) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Agnelli Cristian: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Gerbo Alberto: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.000;

– per Mazzeo Fabio: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Guarna Enrico: squalifica di 2 (due) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Floriano Roberto: squalifica di 3 (tre) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.000;

– per Empereur Alan: squalifica di 5 (cinque) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Narciso Antonio: squalifica di 3 (tre) giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.500;

– per Tarolli Stefano: una giornata di squalifica da scontarsi in gare ufficiali;

– per Agostinone Giuseppe: squalifica di due giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.000;

– per Padovan Stefano: squalifica di due giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.000;

– per Sainz Maza Lopez Miguel Angel: squalifica di due giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 500;

– per Quinto Marcello: squalifica di due giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 500;

– per Agazzi Davide: squalifica di due giornate, da scontarsi in gare ufficiali oltre all’ammenda di € 1.000;

– per Cannas Cosimo: tre giornate di squalifica, da scontarsi in gare ufficiali;

– per Smargiassi Francesco: tre giornate di squalifica, da scontarsi in gare ufficiali; Per il resto delle posizioni, in accoglimento del deferimento, infligge le seguenti sanzioni:

– per Curci Ruggiero Massimo, cinque anni di inibizione con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della F.I.G.C. ai sensi dell’art. 19, comma 3 CGS;

– per Sannella Fedele, cinque anni di inibizione con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della F.I.G.C. ai sensi dell’art. 19, comma 3 CGS;

– per Curci Nicola, quattro anni di inibizione;

– per Sannella Francesco Domenico, quattro anni di inibizione;

– per Di Bari Giuseppe, due mesi di inibizione;

– per Martinelli Luca, tre mesi di squalifica;

– per De Almeida Angelo Mariano, tre mesi di squalifica;

– per Arcidiacono Pietro, tre mesi di squalifica;

– per Sanchez Benito Alejandro, tre mesi di squalifica;

– per Possanzini Davide, tre mesi di squalifica;

– per De Zerbi Roberto, tre mesi di squalifica;

– per Teresa Vincenzo, tre mesi di squalifica;

– per Marcattilii Marcattilio, tre mesi di squalifica.

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di