Oggi giocherebbero così: Foggia, un -15 che cambia tutta la stagione

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo una stagione vissuta a metà, fra un girone d’andata in piena lotta per la salvezza e un ritorno concluso ad un passo dai playoff, per il Foggia il prossimo anno sarà solo di sofferenza. Il -15 comminato dal TNF per le irregolarità nei pagamenti ha portato i Satanelli di fatto in lotta per la salvezza ancor prima del via al campionato. A Gianluca Grassadonia l’arduo compito.

Chi è arrivato: I riscatti di Nicastro e Kragl oltre ai rientri di Di Piazza, Camporese e Fedele rappresentano per il momento il mercato in entrata dei rossoneri, bloccato in attesa della decisione del TFN.

Chi potrebbe arrivare: Le qualità ci sono già dalla scorsa stagione e il campionato portato a termine dai rossoneri ne è la riprova. Dover recuperare un -15 però necessita di calciatori di grande tempra e carattere. Qualche innesto in questo senso potrebbe essere necessario.

Acquisti:
Francesco Nicastro (definitivo dal Pescara)
Oliver Kragl (definitivo dal Foggia)
Michele Camporese (definitivo dal Benevento)
Alan Empereur (rientro prestito dal Bari)
Matteo Di Piazza (rientro prestito dal Lecce)
Matteo Fedele (rientro prestito dal Cesena)

Cessioni:
Mathieu Duhamel (svincolato)
Giuseppe Figliomeni (svincolato)
Davide Agazzi (fine prestito all’Atalanta)
Luigi Scaglia (fine prestito al Parma)
Leandro Greco (fine prestito al Bari)

Probabile formazione: Grassadonia continuerà nel solco del 4-3-3 tracciato nelle ultime stagioni al Foggia. Da non escludere però il 3-5-2.

Foggia (4-3-3): Guarna; Loiacono, Camporese, Tonucci, Rubin; Gerbo, Agnelli, Deli; Kragl, Mazzeo, Nicastro. Allenatore: Grassadonia.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
RobyFoggia Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Io non credo che tutti i mali vengano per nuocere. A volte dalle rivoluzioni possono nascere nuovi orizzonti e chi ci dice che il Foggia possa non possa dire la sua anche quest’anno. Io sono uno scettico sulla situazione attuale ma il fatto che sia cambiato l’assetto della squadra e se davvero Grassadonia intende stupire con cambi modulo e impredivibilità di gioco la cosa non mi dispiace. Sono curioso di vedere cosa succederà!