Foggia, la difesa traballa: indicazioni utili per il mercato

Tempo di lettura: 1 minuto

Grassadonia nel prepartita di Foggia-Catania aveva detto che il match di Tim Cup contro gli etnei avrebbe dato sicuramente utili indicazioni in vista degli ultimi giorni di calciomercato, oltre a evidenziare a che punto sarebbe stata la preparazione tattica e fisica dei rossoneri. Secco 3-1 e prestazione scialba dei rossoneri che ora devono correre ai ripari chiudendo con almeno tre colpi di spessore in entrata.

Tante attenuanti per i Satanelli che aveveno ben 5 indisponibili (Mazzeo, Floriano, Agnelli, Gerbo e Busellato), oltre ad una condizione fisica non ottimale; poi si sa, il calcio d’agosto è storia a sé. Tuttavia impossibile non notare che più di qualcosa nel reparto arretrato non ha funzionato: basti vedere come si comporta la difesa durante primo e terzo gol (prima rete subita molto simile, tra l’altro, al primo gol subito dal Parma in amichevole). Segno che qualcosa va rivisto e perfezionato, in attesa di almeno un rinforzo importante dal mercato. Anche l’attacco, gol di Gori a parte, non ha dato segnali emozionanti: poche idee e tanta confusione negli ultimi 20 metri, complice anche una buona fase difensiva degli etnei. Capitolo Kragl. Il tedesco è sembrato un po’ avulso dal gioco, spesso tenuto a bada da Barisic: lui è certamente una chiave importante a disposizione di mister Grassadonia per cambiare volto alle partite e va certamente sfruttato meglio

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
RobyFoggia Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

In allenamento devono comincià a saltare le gradinate dello Zaccheria a piè pari e con i pesi sulle spalle e poi andare in bicletta da Foggia a Manfredonia e ritorno! Di Zeman questi nuovi allenatori vogliono acquisire solo la parte tecnica ma non quella atletica! Non scorderò mai Bresciani a Firenze nel 93 in Fiorentina Foggia….io ero seduto dietro la panchina di viola e me lo vidi sfrecciare davanti correndo come un missile e sbuffando come una locomotiva!! Aveva due gambe grosse come gli ulivi del Salento! Questi ragazzi di oggi non se li vogliono rompere più di tanto! Questa… Leggi altro »

RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Sono d’accordo con Gianmichele….e che doveva fare Gori? La Lap dance In campo? A me è sembrato più che nel suo ruolo e non so se l’avete notato ma ha fatto un tiro di sinistro in diagonale nel primo tempo neutralizzato da Pisseri da vero campione! È stato così veloce che il pubblico intento a cantare, non si è nemmeno accorto dell’azione! Per me è un campioncino da tenersi stretto è solo un pò timido ma vorrei vedere altri al suo posto e alla sua età! Inoltre sono curioso di vederlo in coppia con Mazzeo…..