Giudice Sportivo: Un turno a Grassadonia

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 28 agosto 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SOCIETA’

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. BRESCIA per avere suoi sostenitori, nel corso delle gara, acceso alcuni bengala e fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. CREMONESE per avere suoi sostenitori, nel corso delle gara, acceso alcuni fumogeni e bengala nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore numerosi fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. BENEVENTO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. HELLAS VERONA per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa tre minuti.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso due fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. PALERMO per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. SPEZIA per avere suoi sostenitori, al 12° del primo tempo, fatto esplodere un petardo nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

GASTALDELLO Daniele (Brescia): per avere, al 24° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco ed in reazione ad un fallo subito, colpito con un pugno al viso un calciatore della squadra avversaria.

GRECO Leandro (Cremonese): per avere, al 7° del secondo tempo, colpito con una violenta manata al volto un calciatore della squadra avversaria.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GOLEMIC Vladimir (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MARRAS Manuel (Pescara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 3.000,00 GRASSADONIA Gianluca (Foggia): per avere, al 34° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale uscendo dall’area tecnica e urlando all’indirizzo del Direttore di gara espressioni irriguardose; inoltre, all’atto dell’allontanamento, assumeva un atteggiamento minaccioso nei confronti del Quarto Ufficiale al quale indirizzava espressioni irriguardose.

Commenti

commenti

3
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
cevMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Esagerato. Grassa è stato provocato dal quarto uomo che non faceva fare la sostituzione. Anche un santo avrebbe sbottato. Ho visto la scena per bene dalla tribuna

cev
Membro
cev

Dall’alto ci temono, queste sono vere e proprie intimidazioni! Facciamoci sentire…questo è l’inizio! Poi ci saranno le ammende per il comportamento dei tifosi e i deferimenti del campo! Grassadonia non ha fatto nulla di tutto ciò o almeno dalla tribuna questo si è visto; unico errore essersi innervosito perché non veniva effettuata la sostituzione! Cerchiamo di non abboccare alle provocazioni, ma facciamoci sentire!!! Stanno tutti cacati sotto…a ragione, ovviamente!!! Zàfò

cev
Membro
cev

Fino a sabato è possibile sottoscrivere l’abbonamento al Foggia, anche con dilazione del costo; abbonatevi, ci divertiremo! Rinunciate a caffè e sigarette ma non alla squadra della nostra città! L’atmosfera allo Zac è magica! Solo Foggia! Zàfò