Crotone-Foggia: 4-1

Gira male la trasferta di Crotone per i rossoneri. Gara subito in salita per i satanelli con i padroni di casa in vantaggio alla mezz’ora grazie alla rete di Faraoni, ma il peggio deve ancora arrivare. Ad inizio ripresa, ci si attendeva la reazione del Foggia, ma è il Crotone a dilagare. Al 49′ Firenze segna il gol del 2 a 0 che spezza le gambe ai ragazzi di Grassadonia, che subiscono altre due reti nel giro di 10 minuti, con Nalini e Rohden. Per il Foggia accorcia le distanze Mazzeo su calcio di rigore. Partita chiusa e 3 punti, meritati, in cassa per l’ex Stroppa. Il passivo sarebbe potuto essere ancora più pesante. Tutti bocciati in casa Foggia, con Chiaretti e Mazzeo una spanna sopra tutti. Gerbo da subentrato ha dato sicuramente più dinamismo alla squadra nei minuti finali. Crotone comunque di un’altra categoria. Stadio Scida da terza categoria per l’episodio della torre faro. Curiosità: Grassadonia bissa la sconfitta per 4-1 con Stroppa dopo Pro Vercelli-Foggia della scorsa stagione.

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di