Foggia-Palermo: 1-2 finale

Reading Time: < 1 minute

Secondo tempo da dimenticare per i ragazzi di Grassadonia, che si fanno raggiungere e poi superare nel giro di 20 minuti dal Palermo di Tedino. Pronti, via è subito pari. Gli ospiti battono una punizione da sinistra, la palla danza pericolosamente in area con Salvi che spizza quel poco che basta ad eludere Bizzarri. Ci si attende la reazione del Foggia, ma è il Palermo a raddoppiare con Trajkovski che arriva indisturbato al limite dell’area e lascia partire un fendente sul quale Bizzarri non può nulla. Grassadonia cerca di correre ai ripari ed inserisce Gori, Cicerelli e Gerbo ma il risultato non cambia, come non cambia la brutta classifica del Foggia.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments