Bucchi: “Abbiamo fatto tutto noi. Rifarei le stesse scelte”

Tempo di lettura: 2 minuti

Visibilmente amareggiato. Cristian Bucchi ha analizzato al microfono del canale 696 TV Otto Channel la battuta d’arresto casalinga (1-3) del suo Benevento contro il Foggia: “Siamo artefici del nostro destino, sia nelle vittorie, sia nelle sconfitte. Nel bene e nel male questa condizione ci dà la possibilità di lavorare essendo consapevoli che il nostro futuro dipende unicamente da noi. Sì, perché facciamo tutto noi: questa sera, ad esempio, siamo stati bravi a passare in vantaggio e decisamente non bravi nel concedere agli avversari quel poco che gli ha permesso di far gol. Stasera gli episodi non ci sono stati favorevoli, ma non dobbiamo recriminare o cercare alibi. La sconfitta è responsabilità nostra. Non dovevamo assolutamente subire il gol dell’1-3 perché avevamo il tempo per ribaltarla. In campo, però, non ci siamo solo noi: il Foggia è stato all’altezza anche se Puggioni non ha praticamente fatto parate ed ha subito tre gol. Questo schiaffone, apparentemente ci fa fare un passo indietro, ma io credo che se incassato nel modo giusto possa farcene fare qualcuno in avanti. Il primo posto? Evidentemente non eravamo pronti per stare lassù. Sarà una settimana in cui saremo arrabbiati. Io lo sono molto. Questa settimana ci farà bene.”

Sul turnover finito nel mirino delle critiche: “Rifarei le stesse scelte, non mi faccio condizionare dai risultati. Le formazioni le faccio in base agli allenamenti e alle condizioni dei calciatori. Quella scesa in campo stasera è la formazione che ritenevo ci potesse portare alla vittoria. Ho privilegiato l’impiego di calciatori freschi.”

A fine gara, lungo colloquio con il presidente Oreste Vigorito: “Da uomo di calcio sa che ci sono serate trionfali ed altre che, invece, fanno e devono far riflettere. E abbiamo riflettuto insieme sull’andamento della partita. Non ci resta che prendere coscienza che c’è ancora tanto da lavorare.”

Sull’arbitraggio: “Gli episodi vanno poratati dalla nostra parte. Ultimamente siamo sfortunati.”

Fonte – Ottopagine.it

Facebook Comments

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
daunoLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Parola d’ordine: Camminare a fari spenti. Nessuna diatriba, nessuna polemica. Che gli altri pensino pure di essere artefici del loro destino e che il valore e l’orgoglio altrui, non abbiano alcun peso nel determinare gli eventi. A noi va bene così, perchè il tempo è galantuomo. Non siamo stati bravi e capaci SOLO di portare gli episodi dalla nostra parte. Siamo stati continui e concentrati sempre. Il risultato è frutto di una preparazione atletica che inizia a dare i suoi frutti, considerato la continuità che abbiamo dato ad un dispendiossimo pressing alto, e che in prospetiva, con il migliorarsi della… Leggi altro »

dauno
Membro
dauno

Oggi e’ una di quelle giornate in cui ti svegli e sei gia’ soddisfatto. Non era facile andare a Benevento e giocarla a viso aperto, con il timore di una imbarcata, visti i conclamati difetti difensivi. Eppure il Foggia ieri sera l’ ha fatto. E’ andato li’ , subendo tra l’altro gol nei primi minuti di gioco, purtroppo questa una costante delle ultime nostre uscite, ed è riuscito ad imporre il proprio gioco, vincendo meritatamente. Oggi sarebbe facile scrivere contro i detrattori, ma cosi’ non deve essere. Oggi deve essere il giorno in cui tutti, seppur divisi dalle nostre opinioni,… Leggi altro »