Kragl a parte ma dovrebbe recuperare per sabato

iemmello 2
Reading Time: < 1 minute

Non c’è stato tempo per il riposo per il Foggia dopo la vittoria al «Vigorito». La squadra, già da lunedì, ha ripreso gli allenamenti in vista della sfida all’Ascoli di sabato pomeriggio allo «Zaccheria» (ore 15). Restano sotto osservazione le condizioni di Kragl; l’esterno sinistro tedesco, autore della prima delle tre reti con le quali il Foggia ha espugnato Benevento, soffre del riacutizzarsi di una problema muscolare all’inguine. Già nel match interno vinto col Padova, l’impiego di Kragl era stato in dubbio proprio per il persistere dei fastidi muscolari. Il calciatore si sta sottoponendo ad accertamenti e, precauzionalmente, non si allena col gruppo. Non è escluso, però, il suo recupero; salvo complicazioni, contro l’Ascoli potrebbe esserci.

IEMMELLO – È invece ancora a Cesena l’attaccante Iemmello. Per lui, cure di rieducazione dopo l’operazione al ginocchio destro del maggio scorso. Il Foggia si allena a Lucera e lo farà fino a venerdì, giorno della rifinitura alla vigilia della gara interna contro i marchigiani. Infine, i giudici del Tribunale del Riesame di Bari hanno confermato il sequestro dei beni (per un totale di quasi 14 milioni)dell’ex vicepresidente del club Massimo Curci.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Micky
Micky
1 Anno fa

Manco io lo rischierei

Gianmichele
1 Anno fa

Neanche io lo rischierei sabato … e’ una pedina fondamentale … troppo prezioso, poi c’e’ ancora un turno di stop per il campionato oer cui lo avremmo a Cosenza in forma smagliante.
In mezzo mettiamoci a 5 con Ranieri o Chiaretti al suo posto e nel secondo tempo diamo ancora minuti a Cicerelli e Rizzo.