C’è la semina al campo. Allenamenti a Melfi

Tempo di lettura: 1 minuto

C’è un problema per reperire uno stadio d’allenamento per il Foggia, tant’è che da oggi e anche nella prossima settimana la squadra di Grassadonia sarà costretta a lavorare a Melfi, in Basilicata. La ripresa degli allenamenti ieri è avvenuta presso il campo Casanova di Lucera, da stamani invece Agnelli e compagni si alleneranno al «Valerio». Una scelta dettata dall’esigenza di riseminare sia il terreno di gioco dello Zaccheria, che il campo d’allenamento situato all’interno dell’Aeroporto Militare di Amendola a Manfredonia. L’indisponibilità di altre strutture in erba naturale ha costretto il club ad optare per altre soluzioni. A Melfi i rossoneri lavoreranno anche domani, mentre per sabato è stata fissata una seduta mattutina in palestra allo Zaccheria.

ROMPETE LE RIGHE – Poi ci sarà il rompete le righe per un giorno di riposo, la ripresa è fissata a Melfi lunedì prossimo per avviare la preparazione che porterà poi
alla partita di Cosenza. Sul fronte infortunati c’è da registrare il recupero di Rubin. In queste due settimane dove non si giocherà per gli impegni delle nazionali, si cercherà di far smaltire il problema muscolare al quadricipite sinistro al tedesco Kragl.

Fonte – Gazzetta.it

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di