Grassadonia: “Mi assumo le colpe della sconfitta”

Tempo di lettura: 1 minuto

Le dichiarazioni del tecnico dei rossoneri, Gianluca Grassadonia, nel video diffuso sul web via youtube da Pippo Gatto sul proprio canale video:

 

Lascia un commento

14
Lascia un commento

Please Login to comment
6 Comment threads
8 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
AttilaMickyCuore Rossoneropaul84fgValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

La mia breve analisi parte dal fatto che la partita è girata storta anche per sfortuna. Poi dico che nessuno parla del RIGORE REGALATO AL CONSENZA e di quello negato al Foggia evidente!! Poi: Sul palo di Galano, Mazzeo mille non solo non arriva sul pallone ma disturba anche Deli UN DISASTRO Sul rigore del Cosenza Loiacono si fa superare come un pollo Sul secondo Gol del Cosenza fAcciamo palleggiare in area due giovanotti che fanno tocchetti in mezzo a 4 dei nostri!!! OHHH MA CCHEDE, Detto questo l’unica cosa che contesto al mister e che facevo già l’anno scorso… Leggi altro »

paul84fg
Membro
paul84fg

Concordo sul 99%. L unica cosa che mi trova in disaccordo con te è Agnelli in campo. Purtroppo nel Foggia non gioca chi è più forte o è in forma, gioca chi preme l allenatore a farlo giocare. Già dall anno scorso dissi che ormai mazzeo è arrivato alla frutta. Tutti mi dicono che mazzeo è imprescindibile…. C è di meglio, Anke nella rosa attuale. Molti mi dicono, mazzeo ha fatto 19 goal l anno scorso. Ma a porta vuota o su rigore. Scusami se mi Sn dilungato tanto su mazzeo ma nn lo sopporto (calcisticamente) proprio. Grande giocatore di… Leggi altro »

paul84fg
Membro
paul84fg

A tutti quelli che mi hanno messo questi bei – 4…. Siete 4 ignoranti del pallone. Mazzeo sta già in pensione…. Avit capit o no?

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Paul, Agnelli anche se non è un grandissimo palleggiatore mette grinta, gioca quasi sempre di prima e da là carica alla squadra. In partite come quelle di ieri dove eravamo in ferie é fondamentale Lui, insieme a Gerbo per dare spinta… eppoi dal punto di vista dell’interdizione è molto valido

paul84fg
Membro
paul84fg

Purtroppo ha solo la grinta… Cmq ieri servivano proprio le palle ai giocatori. Troppo molli

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Il problema è all’ origine, inutile girarci intorno. Se in un ottica di economicita’ punti al risparmio rischi l’inadeguatezza. Il promettente Grassadonia non sta dimostrando quel piglio che imponga determinazione sempre e, quel che è peggio, la gestione di un gruppo qualitativamente elevato. Se mandi in campo un limitato Loiacono bisogna chiedersi che hanno preso a fare Boldor o Ranieri. Se insisti su Mazzeo, in evidente difficoltà, e lasci in panchina un Gori che almeno fisicamente fa sentire il suo peso, i dubbi aumentano. Ma poi se schieri Zambelli in riserva e con le 4 luci accese, e lasci in… Leggi altro »

Micky
Membro
Micky

Bravo bravo bravo!!!
Sottoscrivo

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Alcune ulteriore considerazioni…. Bizzarri, che probabilmente voleva andare in pensione, convinto da Nember a darci una mano in questo particolare campionato, non ha più, ne esplosivita’ nelle gambe (fondamentale), ne forza nelle mani, vista la facilità con cui riescono a piegargliele abitualmente gli attaccanti avversari… e non mi sembra ci siano i CR 7 in serie B D’altra parte i numeri parlano chiaro …se prendi una media gol a partita del 1,87 contro l’1,6 di Noppert qualcosa vorrà pur dire. Carraro non vale Agazzi…. Se l’Atalanta ci ha ringraziato per la restituzione senza titolo oneroso del caro Agazzi, non ci… Leggi altro »

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Carraro vale Greco e Busellato vale di più di Agazzi!

cev
Membro
cev

Dopo lo scempio di ieri con la peggiore squadra della B deve intervenire Nember a smuovere sti invertebrati pagati a fior di quattrini dai Sannella che ieri sono entrati in campo con le palle in mano senza onorare la maglia! Grassadonia ieri a fine partita faceva meglio a non andare in sala stampa dove ha detto “complimenti al Cosenza che ci ha messo alle corde!”. E che giocava con il Barca? Che partita ha visto? Mi sembrava lo sciattone ubriacone che difendeva Guarna nel post Bari! Dinanzi a tanta pochezza io non ti difendo anche se credo nelle tue potenzialità!… Leggi altro »

paul84fg
Membro
paul84fg

Ancora con mazzeo. I primi del mese prossimo accompagnalo alla posta a prendere la pensione.

Attila
Membro
Attila

La squadra non ha personalità. Si vince piú con la GRINTA che con la qualità, vedi ieri il Cosenza. L’allenatore ha le sue idee ma credo che gli manchi il carisma per dare personalità alla squadra. Cali di tensione per pezzi di partita o per un tempo intero unitamente ad errori di singoli (Bizzarri, Loiacono e Mazzeo in primis) ci avevano portato a perdere le prime partite. Ieri i nostri non hanno lottato per niente. Non vedo il sangue agli occhi che predicava e trasmetteva De Zerbi. Questo serve! É un delitto togliere un Gerbo che corre e lotta e… Leggi altro »

cev
Membro
cev

Maglia gialla inguardabile come la squadra scesa in campo ieri!!! La terza maglia l’anno prossimo fatela nera come quella di coppa italia dell’era De Zerbi!!!