Lecce: Resta in dubbio Falco, che lavora a ritmo ridotto. In poche ore già venduti 800 biglietti

Tempo di lettura: 1 minuto

Prove generali ieri in casa Lecce in vista del derby di Foggia. Liverani ha dedicato particolare attenzione alla tattica, nella seduta a porte chiuse svolta nel pomeriggio all’Acaya Golf Club. Sabato potrebbe cambiare qualcosa in difesa, dove le scelte sono ridotte all’osso considerata anche l’indisponibilità di Bovo per infortunio (lesione di primo grado all’adduttore destro, ne avrà per una ventina di giorni) e di Lucioni, che sta finendo di scontare la squalifica per doping. Possibile il rilancio di Cosenza, visto che con il Palermo la coppia Meccariello-Marino non ha convinto. E sulla corsia destra si profila il ritorno di Fiamozzi, al posto di Venuti.

DUBBIO – Resta il dubbio anche su Falco, che continua a lavorare a ritmo ridotto. Si allungano i tempi di recupero del trequartista, che aveva riportato un’elongazione al quadricipite della coscia sinistra prima della trasferta di Verona. Difficilmente Falco verrà rischiato dal primo minuto nel derby dello «Zaccheria». La tifoseria giallorossa, intanto, è già in fermento e in poche ore sono stati già stati venduti 800 biglietti per il settore Ospiti.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di