Foggia, Grassadonia: “Buona reazione. Grande prestazione fino al 2-0”

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ intervenuto nel post-gara Gianluca Grassadonia, tecnico del Foggia, nel post-gara di Foggia-Lecce terminata 2-2. Queste le sue parole:

“E’ stata una bella partita, molto buona da parte nostra. La squadra ha fatto veramente molto bene, c’è il rammarico di averla riaperta su quel calcio di punizione. Dobbiamo continuare a fare quello che si è fatto bene nel primo tempo anche sul doppio vantaggio. Poi abbiamo avuto un paio di sostituzioni forzate. Abbiamo fatto bene contro una squadra forte come il Lecce. C’è stata tensione dopo il gol che ha riaperto la gara, abbiamo avuto la palla gol di Galano dove bastava che l’assist di Deli arrivasse un attimo prima. Avevo bisogno di vedere la reazione della squadra e i ragazzi hanno risposto bene. Hanno saputo digerire la gara di Cosenza.

Mazzeo? I fischi fanno parte del gioco, noi siamo maturi. Lui sta lavorando bene, sta cercando di fare il massimo. Solo attraverso il lavoro e la serenità tornerà a segnare regolarmente. Avevo detto a Tonucci, anche dopo Cosenza, che da quella posizione doveva provare a calciare e così è stato. Il gruppo è sempre stato sano, chi ha giocato oggi ha dimostrato che è cresciuto, vedi Ranieri. Lui e Agnelli mancavano in campo da tempo, hanno avuto accenni di crampi, hanno speso tanto oggi. C’è rammarico ma ripartiamo dalla grande prestazione fatta fino al 2-0. Potevamo gestirla meglio sicuramente, ma lavoriamo per crescere.

Il gol di La Mantia? Se rivediamo l’azione, abbiamo sbagliato una palla a centrocampo, sono ripartiti e poi c’è stato un rimpallo nel cross dalla sinistra. Abbiamo bloccato Pettinari, il Lecce nei singoli ha giocatori di qualità, di temperamento. Stavo facendo riscaldare Gori e Rizzo dall’inizio del secondo tempo, poi siamo stati costretti a fare due cambi. Iemmello? Torno a ripeterlo: viene da sei mesi di inattività, non bisogna forzare. C’è bisogno di tempo”.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Lascia un commento

8
Lascia un commento

Please Login to comment
5 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
RobyFoggiaAttilacevSPADAOTTO86paul84fg Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
paul84fg
Membro
paul84fg

Vattin pagliacc

SPADAOTTO86
Membro
SPADAOTTO86

Ma che deve crescere?? La squadra è buona, dovrebbe uccidere le partite, invece giochiamo a 5 in difesa senza schemi in attacco, con sto c.. di possesso palla sterile e orizzontale.

cev
Membro
cev

Dopo lo scandalo di Cosenza non ti difendo più! Altri 2 punti persi contro una squadra mediocre dopo che eri sul 2 a 0 in casa! Vergogna hai tolto Agnelli lasciando in campo quell’ invertebrato di Carraro che non serve a niente! Se a Cittadella (10a di campionato) non fai risultato pieno puoi andare…

paul84fg
Membro
paul84fg

Metterei la firma adesso per il suo esonero

cev
Membro
cev

Le prossime 2 sono ravvicinate, inutile cambiare ora! Devi prendere 6 punti altrimenti via! Non ti difendo più dopo Cosenza e le tue cazzate sparate in conferenza! Come si fa a schierare ancora Carraro e tenere Rizzo in panca? Mazzeo lo stai rovinando con un gioco non suo! Stesso discorso per Galano! Centrocampo non all’altezza che non fa filtro e non da palle a Mazzeo e Galano! Voglio 6 punti nelle prossime 2! Altrimenti via…hai tolto Agnelli autore delle due azioni gol! Vergogna!!! Campionato mediocre dove con i giocatori che hai dovresti stare al 1° posto! Sono nero da Cosenza!!!… Leggi altro »

paul84fg
Membro
paul84fg

Concordo con te ke il bivio sono le prossime due gare. Cambiare oggi non servirebbe dato che la prossima partita è martedì. Ma spero vivamente ke se dovesse steccare Anke contro il cittadella sia la sua ultima partita come allenatore del foggia

Attila
Membro
Attila

I cambi forzati ci hanno penalizzato perché Loiacono e pure Boldor non sono da serie B. Busellato é entrato in campo senza il mordente di Agnelli. Mazzeo lo sta bruciando senza una spalla di peso. Meglio provare Gori o mettersi a 3 davanti. Benissimo Gerbo e Ranieri. Bizzarri non ha piú i tempi per tuffarsi o uscire di qualche anno fa. Lo potevano immaginare! Quello che noto é la condizione fisica carente per cui vanno giú dopo un’ora. 17 gol subiti sono peró il vero problema e quando gli avversari attaccano le fasce subiamo spesso il goal o un’azione.La difesa… Leggi altro »

RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Foggia non ha più un allenatore da dopo De Zerbi!