Livorno-Perugia 2-3

Tempo di lettura: 1 minuto

Perugia corsaro all’Armando Picchi. Al Livorno non è bastato un super Diamanti. La posizione di Lucarelli è sempre più in bilico:

LIVORNO: Mazzoni; Di Gennaro M., Dainelli (dal 32′ st Zima), Gasbarro; Pedrelli, Valiani, Bruno, Agazzi, Porcino (dal 23′ pt Fazzi); Diamanti, Raicevic (dal 25′ st Murilo). A disposizione: Soumaoro, Koazk, Maiorino, Gonnelli, Bodgan, Rocca, Parisi, Maicon, Albertazzi. Allenatore: Lucarelli

PERUGIA: Gabriel; Mazzocchi, Cremonesi, Gyomber, Falasco; Kingsley (dal 42′ st Mustacchio), Bianco (dal 25′ st Moscati), Verre; Dragomir; Vido, Melchiorri. A disposizione: Sgarbi, El Yamiq, Felicioli, Kouan, Ranocchia, Bordin, Biachimano, Terrani, Perilli, Leali. Allenatore: Nesta

Reti: al 13′ pt Melchiorri(P), al 32′ pt Diamanti(L), al 40′ pt Diamanti (L) (rig), al 7′ st Verre(P), al 30′ st Vido(P) (rig)

Ammonizioni: Raicevic, Valiani, Vido, Mazzoni, Gasbarro, Verre, Falasco

Espulso al 31′ st Mazzoni, al 34′ st Pecchia dalla panchina

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di