Foggia, cresce l’attesa per la sentenza sulla penalizzazione

Reading Time: < 1 minute

Bassi e alti. Tracciare un bilancio di questo avvio di campionato del Foggia non è semplice. Cresce l’attesa perché il 14 novembre si saprà se la penalizzazione inflitta in estate subirà o meno una notevole riduzione. Ed ecco che di colpo la classifica rossonera potrebbe essere riscritta. C’è fiducia, grande ottimismo.

Dopo la lunga sosta di tre settimane, tra turno di riposo e pausa per nazionali, poi bisognerà capire se Mazzeo e compagni ne avranno tratto beneficio. Spezia, Venezia e Livorno: tre sfide da non sbagliare, nove punti da mettere in cascina per abbandonare le montagne russe ed iniziare la lunga scalata.

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Merlin
Merlin
1 Anno fa

Ci sono gli estremi per una riduzione della pena? Bene, ma pronostici non ne farei, attendo e spero. C’è fiducia e grande ottimismo? Allora spero tanto che sia GIUSTIFICATO. Qualcuno ha visto o ha dato una svista al materiale del lavoro svolto dai legali per provare a sfruttare le assoluzioni della sentenza della Corte d’Appello Federale? No.
Mi piacerebbe tanto che si argomentassero le motivazioni per le quali trapela questo ottimismo, dato che qui di solito per cose visibili e documentate si tende ad essere ipercritici e negativi.

foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Questi pecoroni che abbiamo compreso il grassa sarebbe meglio pensare a prendere punti sul campo,poi punti o non punti che ben venga