Foggia, Mazzeo: “Giocato col sangue agli occhi, possiamo far male”

Tempo di lettura: 1 minuto

Al termine del match vinto contro la Cremonese, l’attaccante del Foggia Fabio Mazzeo ha parlato ai microfoni di DAZN: “I punti li abbiamo fatti, ci sono state delle partite in cui potevamo fare di più e siamo mancati a livello mentale. Oggi ci abbiamo messo tutto, abbiamo giocato col sangue agli occhi e se giochiamo così possiamo fare male a tutti”. L’esonero di Grassadonia. “Dispiace sempre quando c’è un esonero perché è un fallimento per tutti quando va via un allenatore. Io ho sempre creduto nella forza della squadre. C’è un grande valore nello spogliatoio”. Servita la giocata individuale per sbloccarvi, come il gol di Kragl. “Ne abbiamo bisogno perché sappiamo che un po’ tutte le squadre sono attrezzate bene. In questo momento escono le giocate dei singoli, noi li abbiamo e ringraziamo Kragl per il gol che ha fatto”: Cresce l’intesa con Iemmello? “Sì. Abbiamo giocato pochissimo insieme. Sono convinto che possiamo fare bene. Abbiamo le caratteristiche per fare bene, serve l’intesa, ma siamo sulla strada giusta”. Ad inizio intervista hai detto che oggi avete giocato col sangue agli occhi. “Dobbiamo giocare sempre così. Non siamo capaci di giocare diversamente, ci siamo salvati l’anno scorso e dobbiamo continuare così”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di