Oggi l’ok per Padalino. Ma a Salerno non ci sarà

Reading Time: < 1 minute

Arriverà oggi l’ufficialità sul nuovo allenatore. Pasquale Padalino sta sbrigando tutte le pratiche burocratiche per liberarsi dal contenzioso con il Lecce e per firmare il contratto di sei mesi con il club rossonero. Il tecnico tornerà a guidare i rossoneri dopo averlo fatto nelle stagioni tra il 2012 e il 2014. In entrambi i casi il Foggia ha poi fatto il salto di categoria: nel primo anno ripescaggio in Seconda Divisione dopo aver disputato i playoff di D; l’anno successivo sesto posto e diritto a partecipare alla Lega Pro unica. Per sedere in panchina, Padalino dovrà aspettare la trasferta di Perugia di giovedì 27 dicembre, perché all’Arechi dovrà scontare il turno di squalifica rimediato nel 2017 quando allenava il Lecce in C1. Al suo posto andrà il suo secondo Di Corcia. Nel frattempo la squadra ha ripreso gli allenamenti: per la sfida con la Salernitana out Camporese (rottura crociato, stagione finita) Deli e Rizzo, mentre dovrebbe rientrare Chiaretti.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianmichele
1 Anno fa

Io credo che al di la del modulo di gioco per Nember Padalino sia un interlocutore “piu gestibile” al contrario di Delio Rossi che e’ di altra tempra.