SALERNITANA: non è colpa solo dell’allenatore, ora necessario far quadrato

salernitana
Reading Time: < 1 minute

Un antico adagio calcistico vuole che l’allenatore, all’interno di una squadra, abbia un peso specifico piuttosto relativo. “Sono i giocatori che vanno in campo”, dicono in molti. Eppure, tuttavia, il primo capro espiatorio di qualsiasi insuccesso viene individuato sempre nell’allenatore. I misteri del calcio. Il gruppo granata ha però bisogno, ora come ora, di una guida salda, forte e credibile, che, oltre ad essere un bravo stratega sia prima di tutto un bravo motivatore. La Salernitana non si approssima nella maniera più serena alla gara interna di domenica contro il Foggia, priva di allenatore e di certezze. E’ il momento che i senatori del gruppo si facciano sentire e aiutino i compagni a fare quadrato. Le responsabilità sul crollo dei granata vanno equamente divise ed è troppo semplice additare il solo Colantuono. In attesa che la società trovi l’uomo giusto cui affidare la panchina, è necessario dunque lavorare sulla tenuta mentale, messa a dura prova nelle ultime settimane.

Fonte – Tuttosalernitana.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
2 Anni fa

Prendiamo Nocerino non gioca più con il benevento