Foggia-Verona: 2-2 finale

Reading Time: < 1 minute

Il miglior Foggia di questa stagione riesce a tenere testa ad una delle corazzate costruite per la promozione diretta e sfiora in più occasioni il gol che avrebbe regalato, oltre ai tre punti, anche maggiore serenità in ottica campionato. C’è anche da registrare un gol annullato, un rigore fallito da Pietro Iemmello, un altro giocatore rispetto ai tempi di De Zerbi ed il regalo di Noppert a Lee. In prospettiva, la prestazione dei ragazzi di Padalino fa ben sperare per il futuro. Fossimo in Padalino insisteremmo su questa strada. Le reti portano le firme di Pazzini, Mazzeo e Lee nel primo tempo, mentre nella ripresa è Gerbo ad insaccare per il definitivo 2-2.

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
2 Anni fa

Dico ancora una volta il problema di questa squadra è nell testa! Dopo il rigore si è vista un’altra squadra, Iemmello più dinamico e intraprendente, Galano più voglioso. È ancora poco siamo al 35%. Ma senza Noppert e senza sfiga oggi si vinceva quindi fate una proiezione….
Adesso il mercato, 1 portiere, 2 difensori e 1 centrocampista o 2 di categoria.
Busellato, Carraro, Bizzarri via

Dome 12
Dome 12
2 Anni fa

Mercato .. i portieri saranno questi.. nn prenderanno nessun difensore.. a centrocampo ci sara almeno spero solo il cambio con Carraro (prego tutti i santi ke avvenga).. partitra’ una tra Iemmello e mazzeo.. e speriamo ke nn vendono kragl.. in ogni caso ZaFo..