Foggia, casting per la porta: spunta anche Milinkovic-Savic

Tempo di lettura: 1 minuto

Fra le priorità del neo tecnico del Foggia Pasquale Padalino sembra esserci un nuovo numero uno che possa prendere il posto dell’esperto Albano Bizzarri e abbia qualità diverse dall’argentino. Il club pugliese in queste ore sta svolgendo un attento casting per trovare il profilo ideale. Nei giorni scorsi ai rossoneri sono stati accostati Simone Scuffet, classe ‘97 in uscita da Udine, Nicola Leali, classe ‘93 che non sta trovando spazio a Perugia, e sopratutto Pierluigi Frattali, classe ‘85 del Parma. Ma non è finita qui perché secondo quanto riportato da Sky Sport nel mirino del ds Nember sarebbe finito anche Vanja Milinkovic-Savic, classe ‘97 del Torino, ma attualmente in prestito alla SPAL (dove è in arrivo Emiliano Viviano) dove ha collezionato appena due presenze in campionato. Il serbo piace anche alla Stella Rossa Belgrado.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
AttilaMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Portiere non mi pronuncio perché non li conosco. In attacco dico che andando via Gori serve un sostituto non tanto per… Ma uno che possa insinuare anche iemello e mazzeo.
Cicerelli e chiaretti rispetto alle occasioni avute non li valuto poi tanto male, ma se Devon andar via allora che non si perda l’occasione per gettare le basi su elementi che possano far ben sperare per la ns causa anche oltre giugno 2019.
Fondamentali non sbagliare i centrali e sostituti di Carraro e Rizzo se parte anche quest’ultimo.
Di deli spero resti ma ce ne faremo una ragione se verrà degnamente sostituito.

Attila
Membro
Attila

Visto in una partita del Toro e fece faville, parando tutto ed anche un rigore. Mi fece una grande impressione tanto che ne parlai sul sito come uno da considerare per il Foggia post Guarna. Fratello d’arte forse il Toro lo considera acerbo per la prima squadra e vuole fargli fare minutaggio altrove. Se il serbo abbia un caratterino non saprei dire ma se é bravo ben venga. Speriamo che facciano trattative veloci sia in uscita che in entrata senza troppe voci e su giocatori giá in forma , perché sui migliori la spunta sempre chi meglio paga o la… Leggi altro »