Fares: “Non scordiamoci del -15 iniziale”

Reading Time: < 1 minute

La Corte Federale d’Appello ha rimodulato la penalizzazione del Foggia, dopo la sentenza del Collegio Arbitrale del Coni dello scorso novembre, riducendola di 2 punti e trasformandola quindi dal -8 iniziale all’attuale e definitivo -6 in classifica. Il club rossonero sperava in qualche punto in più, ma ha accettato il verdetto definitivo: «Le sentenze vanno sempre accolte, eravamo all’ultimo grado di giudizio. Siamo felici per com’è andata, non scordiamoci del -15 in primo grado — ha commentato il presidente Lucio Fares — Ora tocca alla squadra conquistare sul campo i punti per riuscire a raggiungere la salvezza. Questa lunga e controversa vicenda finisce qui, ora guardiamo al futuro con serenità». Il Foggia apre la 21a, domani col Crotone, in una delicata sfida salvezza.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ludovico
Ludovico
1 Anno fa

Sagge parole presidenziali. Ci ricordano da dove venivamo e dove siamo arrivati. Ma il tema vero non è dove siamo oggi, ma è dove saremo domani. La crisalide si sarà trasformata in farfalla ? Gioiremo della nostra permanenza in cadetteria ? Certo che SI. Il nostro Foggia ha ritrovato compattezza, umiltà e serenità, componenti fondamentali per far esprimere i veri valori ad ogni squadra che si rispetti. Archiviata l’epoca del socialismo sportivo grassadoniano, di colui che riteneva che il Foggia avrebbe fatto il salto di qualità con Alcibiade, Mammarella e Castiglia, ritrovata la ventata di orgoglioso patriottismo sportivo propugnata dal… Leggi altro »

Edmond Dantes
Edmond Dantes
1 Anno fa

Concordo con Roberto, Maria Assunta e Marco

maurizio67
maurizio67
1 Anno fa

Credo che 6 punti siano la pena giusta per i nostri ” errori “….ora cominciamo a macinare punti senza ulteriori distrazioni.

Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

ormai basta fare i giudici, adesso basta rifare i 20 punti dell’andata e la salvezza è raggiunta. Uniamoci tutti insieme ad aiutare i ragazzi a raggiungere questo obbiettivo… ZaFo