In attacco col tridente. Greco e Deli in panchina

Reading Time: < 1 minute

Rifinitura a porte chiuse e blindatissima per il Foggia, che ha provato la formazione anti-Crotone da
mandare in campo nell’anticipo di stasera allo Zaccheria. Sono tutti a disposizione gli uomini di Padalino, tranne l’attaccante Gori che non si allena da due giorni per un attacco influenzale e dovrebbe essere out. Rientrerà dal 1’ l’esterno Oliver Kragl sulla corsia di sinistra, che a Carpi ha
scontato la squalifica. Ci sarà ballottaggio in difesa tra Ranieri e Boldor per occupare la posizione sul centrosinistra, con Tonucci e Martinelli a completare il reparto. In attacco dovrebbe essere  confermato il tridente con Galano, Iemmello e Mazzeo. L’ultimo arrivato, Greco, partirà dalla panchina, così come Deli, entrambi saranno pronti ad entrare a partita in corso, nel caso in cui il tecnico dovesse decidere di passare dal 3-4-3 al 3-5-2. Infine, sul fronte mercato resta tutto fermo, dopo la partita con il Crotone saranno messi a segno gli ultimi colpi per completare la rosa: il d.s.
Nember è alla ricerca di un portiere e di un difensore centrale.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Bizzarri oggi sarà Superman hahahaha