Serie B, Pescara fermato dal Livorno. Il Venezia vince al 93′: 2-1 al Padova

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli abruzzesi soffrono al Picchi e non vanno oltre lo 0-0. Il Venezia torna a vincere dopo cinque partite: decide un rigore al 93′ di Di Mariano, poi espulso per una reazione nei confronti di Trevisan.

VENEZIA-PADOVA 2-1
5′ Segre (V), 85′ Trevisan (P), 93′ Di Mariano su rig. (V)

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Coppolaro, Modolo, Domizzi; Zampone, Schiavone, Segre, Pinato, Garofalo; Di Mariano, Rossi.

PADOVA (3-5-2): Minelli; Trevisan, Andelkovic, Cherubin; Morganella, Mazzocco (46′ Clemenza), Calvano, Pulzetti, Cappelletti; Bonazzoli, Mbakogu.

LIVORNO-PESCARA 0-0

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Valiani, Luci, Agazzi, Fazzi; Diamanti; Giannetti, Murilo (70′ Kupisz).

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Melegoni, Kanouté (80′ Bruno), Memushaj; Marras (73′ Ciofani), Antonucci (54′ Monachello), Mancuso.

Il Pescara ferma la sua corsa dopo due vittorie consecutive e non riesce a portarsi a -1 dalla capolista Palermo. Al “Picchi” finisce 0-0. Partita in sofferenza per gli uomini di Pillon, poco brillanti davanti e messi sotto in più di una circostanza dai padroni di casa. I toscani hanno colpito due pali clamorosi (Gonnelli nel primo tempo e Diamanti nella ripresa con uno streipitoso tiro a giro). Gli abruzzesi agganciano il Lecce al terzo posto. Nell’altra partita delle 15 torna a vincere il Venezia di Zenga, dopo un finale thriller: piegato nel derby veneto il Padova 2-1 grazie al rigore di Di Mariano al 93′ dopo un’ingenuità di Cappelletti (fallo di mano in area). Nel primo tempo i lagunari aveva sbloccato il match dopo 5′ con Segre, prima di subIre al minuto 85 il pareggio: un gol capolavoro ma inutile quello di Trevisan, con un sinistro al volo di rara bellezza. Poi la follia di Cappelletti e il finale concitato, con Di Mariano che segna il sesto centro del suo campionato e poi si fa espellere per una reazione ai danni dello stesso Trevisan. Zenga può comunque sorridere: dopo cinque giornate riassapora i tre punti.

Fonte – Sport.sky.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Dome 12 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Dome 12
Membro
Dome 12

form azione x Palermo..
NOPPERT..
zambelli Martinelli Baldor.. Ranieri
Gerbo Greco Kragl
Galano IEMMELLO Chiaretti