Foggia, Martinelli: “Vogliamo la salvezza, sarebbe come vincere il campionato”

Tempo di lettura: 1 minuto

Intervenuto in conferenza stampa, Luca Martinelli ha parlato del momento del Foggia e della trasferta di Padova. Ecco le sue parole apprese dal sito ufficiale del club pugliese: “Dobbiamo vedere il bicchiere mezzo pieno, contro il Pescara abbiamo disputato una buona gara contro un avversario forte, abbiamo creato tanto anche se c’è il rammarico di aver perso due punti ma ripartiamo dalla prestazione offerta dall’intero gruppo”. Quando la conferenza stampa entra nel vivo, Martinelli tuona, gli occhi diventano lucidi e, le sue parole, sono da pelle d’oca: “Questa salvezza conta quanto vincere un campionato, dobbiamo dare un segnale in primis a noi stessi, dobbiamo prendere i tre punti anche se non sarà l’ultima partita del campionato, dobbiamo fare un qualcosa in più andando oltre l’impegno e la dedizione messi in campo da ognuno di noi finora, abbiamo un unico obiettivo che è quello di salvarci, è l’unica cosa che conta e lo dico a nome di tutta la squadra, ne va delle nostra vita e del nostro futuro“. E, a proposito del prossimo avversario, il difensore rossonero risponde: “Hanno cambiato molto, hanno giocatori di esperienza, noi dobbiamo guardare in casa nostra, dobbiamo fare di tutto per vincere e dare continuità, in qualsiasi modo giocando bene o meno, sappiamo che ci saranno circa mille tifosi, è questo quello che ci serve, siamo orgogliosi e per noi sarà una spinta in più”.

Fonte – Pianetaserieb.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di