Padova Calcio, scontri fra ultrà: ferito tifoso del Foggia

Reading Time: < 1 minute

Secondo la ricostruzione un manipolo di pugliesi sarebbe stato aggredito prima della partita. Cori razzisti dentro lo stadio, lo speaker è intervenuto tre volte.

Aggressione a un manipolo di foggiani verso le 14 in via Montà da parte di un gruppo di ultrà del Padova che stazionava vicino a un bar, poco distante dallo stadio Euganeo dove alle 15 si è giocata la partita tra i biancoscudati e i rossoneri finita col punteggio di 1-1. Secondo quanto ricostruito dalla polizia i supporter ospiti sono scesi da un autobus di linea per andare a piedi verso l’impianto di viale Nereo Rocco. Quando gli ultrà padovani li hanno visti è scattato l’inseguimento. La rissa è durata meno di un minuto. A un 22enne originario di Foggia è stata rubata la sciarpa. Per lui è stato necessario il ricovero in pronto soccorso dove gli è stata riscontrata la lussazione di una spalla. La Digos sta esaminando i filmati della video sorveglianza della via per identificare i facinorosi. Gli agenti stanno anche passando al setaccio il sistema di telecamere e audio dello stadio per individuare i supporter che hanno eseguito cori di discriminatori («Teron Teron», e «bastardi noi siamo il Veneto») e lo sfottò nei confronti del giocatore di colore Claude Billong bersagliato dopo un fallo tanto che per tre volte lo speaker ha dovuto invitare la tifoseria a desistere.

Fonte – Corrieredelveneto.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Lissa piglialo in culo

SPADAOTTO86
SPADAOTTO86
1 Anno fa

Padovano mamt Fc i bucchen! !!! Moc a chi te stramu’. …. ( in italiano)