Foggia, Mazzeo: “Servono rabbia e ferocia per salvarsi”

Reading Time: < 1 minute

Consueta conferenza stampa di metà settimana in casa Foggia: il bomber rossonero Fabio Mazzeo ha analizzato il momento dei rossoneri ed ha focalizzato l’attenzione sull’obiettivo salvezza.

“Contro il Cittadella c’è stata grande cattiveria da parte di tutti, meritavamo di vincere, Iemmello nel finale avrebbe meritato il gol. Ora occorre avere la stessa rabbia, la stessa ferocia per raggiungere l’obiettivo della salvezza”.

La gara contro il Cittadella è alle spalle, ma di quella gara Fabio Mazzeo vuol portarsi dietro tante cose: “Sono tornato al gol e sono naturalmente contento. Il rigore? Appena ho visto che l’arbitro ha fischiato sono andato sulla palla, ero convinto”.

Ora c’è la sosta, si riprenderà da Brescia, dalla capolista: “Da ora in avanti saranno tutte finali, a Brescia ci giochiamo la vita. Non mi va neanche di pensare di perdere la Serie B dopo aver fatto tanta fatica per conquistarla. Sono stati 7 mesi pesanti, sempre ad inseguire, sempre con il fiatone, ma Foggia non può retrocedere. Dobbiamo salvarci, lo dobbiamo a tutti i tifosi foggiani”.

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

servono giocatori ke danno l’anima..