Sollievo Corini. La lunga attesa è ormai finita: «Siamo pronti per ripartire»

Reading Time: < 1 minute

Eugenio Corini non sta più nella pelle, anche se sa che potrà rifarsi. Dopo tanto aspettare, dopo settimane di allenamenti e video, è il suo Brescia che torna a fare sul serio e in una settimana si gioca tanto, quasi tutto: prima il Foggia al Rigamonti, martedì il derby a Verona, venerdì il Venezia di Cosmi a Mompiano. Sei giorni. Una settimana corta «fondamentale, per costruire i presupposti giusti per affrontare alle grande le ultime 6 giornate. Abbiamo 2 partite in casa e uno scontro diretto in trasferta. Ma ragioniamo una partita alla volta». Il Verona avrà un giorno in più di riposo. «Ma io ormai mi sono arreso: prendo atto del calendario e basta. Diteci quando dobbiamo giocare e giochiamo». Tocca oggi, al Brescia. «Tre settimane di pausa e un avversario come il Foggia, che ha qualità ed esperienza. Non sarà facile, sono in salute. Di sicuro non ci distrarremo e io schiererò la miglior formazione possibile. Dobbiamo ritrovare subito continuità. Manca Tonali, che ha un valore assoluto, ma ho fiducia in Viviani: contro la Cremonese ha fatto bene, si è sempre allenato al meglio. Sa cosa fare».

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments