Nuovo ricorso, Fares: «Nulla lasciato al caso»

Reading Time: < 1 minute

Il Foggia ha scelto di presentare un ulteriore ricorso contro la sentenza della Corte Federale, dopo averne letto le motivazioni pubblicate a fine marzo. I legali del club hanno consigliato ai dirigenti di tornare al Collegio di Garanzia del Coni, per provare a ridurre ancora il -6 in classifica (ad inizio campionato erano stati 8 i punti di penalizzazione). Il presidente Lucio Fares spiega perché è stata fatta questa scelta: «I nostri avvocati hanno ritenuto di dover ricorrere ancora – esordisce-. Noi non vogliamo lasciare nulla al caso, anche perché senza quella maledetta penalizzazione saremmo in una zona ben più tranquilla della classifica. Previsioni? Non mi piace farne, sicuramente attenderemo. Non si può dire se saranno uno o due i punti in meno, saranno il Collegio di Garanzia del Coni e la Corte Federale d’Appello a decidere su questo». Sui tempi necessari, il presidente rossonero non ha saputo anticipare nulla, il legale del club, l’avvocato Fabio Iudica, ha lasciato intendere che la decisione arriverà il più in fretta possibile, probabilmente prima della chiusura dell’attuale campionato di Serie B.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa

Critiche, dubbi e commenti rimandiamoli a fine anno. Adesso solo forza Foggia