Verso la 34esima giornata: il punto sui match più importanti

Tempo di lettura: 2 minuti

Con la vittoria allo scadere del Brescia sul campo del Livorno, nel posticipo della 33esima giornata di Serie B, le rondinelle allungano in classifica, consolidando il primo posto a +3 sul Lecce di Fabio Liverani. La Serie B adesso, dopo un turno esaltante e dalle mille emozioni, si prepara alla 34esima giornata di campionato, in programma lunedì di Pasquetta. Diamo uno sguardo alle partite più importanti del prossimo turno.

VERONA-BENEVENTO – Ad aprire la giornata sarà lo scontro del Bentegodi tra il Verona di Fabio Grosso e il Benevento di Christian Bucchi. Entrambe le squadre sono reduci da due sconfitte di misura contro il Palermo ma i gialloblù possono contare su un turno di riposo che sicuramente potrà risultare decisivo sul fronte delle energie contro il Benevento, chiamato al riscatto per non perdere contatto con la zona alta della classifica. I bookmakers dei siti di scommesse calcio, danno per favorita la formazione di Grosso con un segno 1 quotato mediamente a 2.35.

FOGGIA-LIVORNO – Il match più importante in zona salvezza è sicuramente quello dello Zaccheria, in programma alle ore 21. Le due formazioni sono appaiate in classifica a quota 30 punti, al terzultimo e al quart’ultimo post. La squadra di Grassadonia deve riscattarsi dalla sconfitta patita al Penzo nell’ultimo turno di campionato contro il Venezia. Decisamente più negativa la situazione del Livorno di Breda, reduce da quattro sconfitte consecutive. La vittoria dei rossoneri è data dai bookmakers a 1.95, favoriti dal fattore casalingo. Un exploit in trasferta del Livorno, invece, potrebbe pagare fino a quattro volte la posta. Un pareggio, quotato a 3.30, potrebbe non servire a questo punto della stagione a nessuna delle due squadre.

BRESCIA-SALERNITANA – Il match del Rigamonti mette contro due squadre reduci da un buon momento. Il Brescia di Corini, con una partita in meno, ha allungato sul Lecce, imponendosi allo scadere sul campo del Livorno. Le rondinelle contro la Salernitana sono a caccia del terzo successo di fila, che porterebbe a cinque il numero di vittorie nelle ultime sei partite. La squadra di Gregucci, invece, dopo lo scoppiettante 4-2 dell’Arechi contro il Cittadella, è chiamata a dare continuità ai risultati per allungare sulla zona salvezza e provare ad avvicinarsi ad un improbabile zona playoff. Una vittoria in trasferta però, è data dai bookmakers a 6.50, contro l’1.50 di quota per i possibili tre punti per gli uomini di Corini.

PERUGIA-LECCE – Altro match importantissimo per la prossima giornata, è quello del Renato Curi nella sfida tra Alessandro Nesta e Fabio Liverani, vecchi compagni di squadra alla Lazio e in Nazionale, e ora avversari in panchina. I giallorossi, reduci da un sonoro 4-1 ai danni del Carpi, sono chiamati ad un nuovo segnale importante nei confronti della classifica per tentare di avvicinarsi al Brescia. Il Perugia invece, in piena lotta playoff, deve rialzarsi dopo due sconfitte e un pareggio maturati nelle ultime tre di campionato. La vittoria in casa per la squadra di Nesta manca dal 30 Marzo, quando i biancorossi si imposero per 3-1 sul Livorno. Si preannuncia una sfida equilibrata anche sul fronte bookmakers, con una vittoria per gli umbri quotata a 2.45 e un successo per il Lecce dato a 2.85. Il segno X, invece, potrebbe pagare fino a quattro volte la posta.

Fonte – Pianetaserieb.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di