A Foggia senza Lopez e Djuric, dubbio esterno per Gregucci

salernitana
Tempo di lettura: < 1 minuto

I risultati della domenica, ancora una volta, hanno sorriso alla Salernitana. Il ko subito dal Foggia sul campo della Cremonese ha, infatti, lasciato invariato (+7) il vantaggio del cavalluccio marino sulla squadra pugliese che mercoledì pomeriggio ospiterà proprio gli uomini di Gregucci allo Zaccheria. Una sfida storicamente difficile e che, probabilmente, arriva nel momento più delicato per la Salernitana, apparsa incapace di reagire nella sfida casalinga di sabato contro il Carpi.

Il tecnico dei granata, tra l’altro, in Puglia dovrà fare i conti con due assenze pesanti per squalifica: sulla corsia mancina di centrocampo mancherà Lopez, in avanti non ci sarà Djuric. Il peso del reparto offensivo, dunque, ricadrà interamente su Calaiò che, dopo il gol siglato sabato pomeriggio all’Arechi, dovrà provare a non far rimpiangere il bosniaco, protagonista assoluto di questo finale di stagione (6 gol nelle ultime 5 partite). L’arciere potrebbe far coppia con Jallow ma non è da escludere nemmeno che possa far reparto da solo. Molto dipenderà dal modulo che sceglierà Gregucci per affrontare la sfida contro i rossoneri.

A sinistra, invece, potrebbe avere una chance dal 1’ Memolla, alternativa naturale di Lopez che, fin qui, ha giocato soltanto una partita contro lo Spezia. Se l’esterno albanese non dovesse convincere, il trainer pugliese potrebbe utilizzare Djavan Anderson sulla corsia mancina. Soluzioni che verranno provate già stamane (ore 11) al Mary Rosy dove la Salernitana – che da ieri è in ritiro a Baronissi – preparerà il match dello Zaccheria.

Fonte – Ottopagine.it

Lascia un commento

4
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Maurizio52Cuore RossoneroDome 12 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Dome 12
Membro
Dome 12

MERCOLEDI RISOLVIAMO LA CRISI ALLA SALERNITANA.

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Complimenti per questo incubo che ci avete regalato… Un’ansia e una pena cosi prolungata che il popolo Rossonero non provava dai tempi del gol salvezza di Caraccio, contro il Pescina, all’ultimo minuto della finale play out del 2012. Un regalo emotivo così forte , ma così forte e prolungato, che tiene lontano ogni desiderio di essere rimborsati sino all’ultimo centesimo….emozioni impagabili ? No. Irrimborsabili, è più corretto. Ma quanto è bello rimanere esterrefatti e da mesi senza parole, per la creatività distruttiva che avete dimostrato ? Se miracolo non sarà, a noi, LA MIGLIORE TIFOSERIA D’ITALIA, resteranno le lacrime e… Leggi altro »

Maurizio52
Membro
Maurizio52

La salvezza diretta è andata. Ora arrivare quintultimi sarebbe un grande successo per noi tifosi ed un’occasione, per i nostri sedicenti calciatori, di farsi ricordare con affetto da quei 10.000 c……i che hanno creduto in loro e affollano lo Zaccheria per ammirare le loro mitiche gesta!!! Uno di quei 10.000 c…..i P. S. Una raccomandazione ai sedicenti calciatori…. Guardate le foto appese alle pareti dello Zaccheria, potrete osservare le facce di veri calciatori che su quel terreno hanno lottato fino allo sfinimento. Molte volte non c’è l’hanno fatta a raggiungere il risultato sperato, ma non hanno MAI abbandonato il terreno… Leggi altro »

Maurizio52
Membro
Maurizio52

ce