Verona-Foggia: 2-1 finale

Reading Time: < 1 minute

Cala il sipario sulla sciagurata stagione dei rossoneri nel peggiore dei modi, con la retrocessione diretta in Lega Pro. Pesano come un macigno le due occasioni da rete sciupate da Galano e Iemmello sull’1-1 ed il rigore causato da Martinelli. Inutile recriminare sui risultati delle altre squadre perchè bisognava pensare solo a noi per salvarci e volere veramente la vittoria.

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa

Noi tifosi siamo stati definiti leoni da tastiera. Caro Grassadonia e tu cosa sei? Un emerito incapace che chissà per quale fortuna ti sei seduto sulla panchina del Foggia. I SANNELLA assieme a quell’altro Incapace di NEMBER ti hanno pure richiamato. Sparisci dal mondo del calcio perché vali meno di zero, non potresti allenare nemmeno in terza categoria. Ci hai rovinato un bel giocattolo.
E tu NEMBER che avevi già risolto il contratto dove andrai l’anno prossimo? Ecco perché ti hanno cacciato dal Chievo, perché avevano compreso che eri incapace? Sparisci anche tu

foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Delusione totale,unici che meritano sono Ranieri,leali,bilong e verbo,magari restano con noi,kragl si e spento a parte i missili che tira