Appello Palermo e «parere» playout. Si sceglie fra conferme e ribaltoni

Tempo di lettura: 1 minuto

Il club consegna nuovi documenti, anche i tifosi in trasferta a Roma.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

https://www.facebook.com/salernitananews.it/videos/402992503618913/
A sentirli parlare forti delle loro ragioni… della loro sapienza giuridica… sereni, pacati e sicuri!….
Ma sti 4 camorristi non si rendono prorpio conto che hanno CAMBIATO UNA REGOLA A LORO GUSTO!!!!
Spero proprio che Salvino il Palermo così sono ibbligati a farli sti play out con il Venezia….
E anche lì il LURIDO troverà una scusa … giuridicamente fondata per restare in B!!!

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Il Tar si è cosi espresso. Visto l’art. 56 del c.p.a. ; Considerato che sussistono le ragioni di estrema gravità ed urgenza richieste per la concessione della misura cautelare monocratica. Il verbale impugnato, in immediata asserita esecuzione della decisione del T.F.N resa nel C.U. n. 63/2019, ha determinato il non luogo a procedere dei play out per il campionato di serie B, in quanto la quarta compagine retrocedenda sarebbe stata individuata “iussu iudicis” nella compagine US Città di Palermo s.p.a.. La modifica della graduatoria del campionato, a seguito della retrocessione della squadra del Palermo, in realtà, provoca uno scorrimento che… Leggi altro »