Il Foggia affianca il Venezia al Tar: ipotesi B a 22 squadre

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sembra proprio che per la Serie B il triplice fischio tarderà ad arrivare: la classifica finale non è ancora certa, ma il Venezia e il Foggia sperano sia proprio quella del 13 maggio. Quella con cui il Perugia ha acquisito il diritto a partecipare ai playoff e che prevedeva la retrocessione del Palermo in seguito alla sentenza di primo grado che lo relegava all’ultimo posto.

Con questa convinzione il Foggia, assistito dai legali Antonio Catricalà e Luigi Fischetti, si affianca al Venezia nel ricorso al Tar presentato ieri dai lagunari che puntano a non disputare i playout fissati dalla Lega B il 5 e 9 giugno tra il Venezia e la Salernitana.

Il Foggia, quindi interviene “ad adiuvandum” nel ricorso avanzato dal Venezia e che punta alla sospensione dei playout.
Proprio il Foggia ci riprova ancora una volta, e lo fa, forte del dispositivo del Tar che gli ha già dato ragione lo scorso 23 maggio, in attesa della decisione di merito attesa per l’11 giugno.

In quella classifica del 13 maggio, il Foggia risulta 16esimo (in zona playout) e il Venezia 14esimo (salvo).
Ma con il Palermo riammesso in B nel secondo grado e il Venezia eventualmente salvo, è chiaro che Salernitana e Foggia, nell’impossibilità di organizzare i playout per i tempi ristretti, punteranno a una B a 22 squadre, come previsto dal format modificato 10 mesi fa con un blitz della Lega B analogo a quello del 13 maggio scorso.

Fonte – Gianlucadimarzio.com

Lascia un commento

3
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Dome 12Ulisse67 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ulisse67
Membro
Ulisse67

Siamo in serie C è li resteremo. Se allargheranno a 22 squadre troveranno il modo per far fuori il Foggia è salvare o promuovere altri. Pensiamo solo a prepararci alla serie C, facendo una squadra seria, con un allenatore serio e preparato, un direttore sportivo serio e senza fare proclami. Ricordiamoci che l’anno prossimo si dovrebbero celebrare i 100 anni del glorioso Foggia e della sua tifoseria, non quelli della società!

Dome 12
Membro
Dome 12

Adesso il Foggia affianca il Venezia, quando ha fatto ricorso il Foggia il Venezia con tutte squadre di B dove stavano? Visto che era un interesse di tutti a far rispettare le regole.
E in tutto questo la Salernitana perché non fa anke lei ricorso al Tar? .. Forse gia sa che vincerà i Playout..

Ulisse67
Membro
Ulisse67

La Salernitana non ha fatto e non farà ricorso perché il buon Lotito sa già come salvarla.