Il TAR “decide di non decidere”

Reading Time: < 1 minute

Il Tar del Lazio si è riservato di decidere entro 30 giorni in merito al ricorso presentato dal Foggia e, in subordine, quello del Venezia, che aveva chiesto la sospensione dei playout. Dopo il respingimento del primo ricorso, anche il Venezia, come il club pugliese, si era rivolto al Tar nel merito.. L’organo riunito in Camera di Consiglio ha discusso sulla legittimità della delibera del 13 maggio del Direttivo di Lega B che aveva eliminato, invece, i playout. La decisione, come noto, aveva retrocesso il Palermo in Serie C per illecito amministrativo plurimo e, in primo grado, cancellato gli spareggi salvezza. Questo ulteriore rinvio, com’era prevedibile, non è certo un buon segnale.

trivenetogoal..it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

Invece di pensare a queste tro……….zate pensassero a costruire la squadra x la serie C fatta di un solo obbiettivo cioè quello di ritornare in serie B..