Delio Rossi: “Foggia, una tragedia sportiva. E’ assurdo”

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’allenatore Delio Rossi, intervistato da tuttocalciopuglia.com, ha parlato della quasi certa mancata iscrizione del Foggia al prossimo campionato di Serie C: “Per me questa è una tragedia sportiva, quest’anno si pensava addirittura ai playoff. Ora ritrovarsi in questa situazione, dopo aver paventato anche possibilità di ripescaggio, lo trovo assurdo. Io sono molto legato ai satanelli, la mia storia nel calcio parla chiaro. La retrocessione? Ci sono annate in cui sbagliare determinate partite può portarti in situazioni poco piacevoli. Inutile pensare a quanto è stato, anche se cresce il rammarico per quello che sarebbe potuto essere”.

Fonte – Tuttoc.com

Lascia un commento

5
Lascia un commento

Please Login to comment
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
ValenciaFGMaurizio52Dome 12LudovicoMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

avremmo un 2 settimane di tempo per ripartire almeno dalla D
scadenza iscrizioni 12 luglio
prima danno il titolo sportivo in mano al sindaco e meglio è cosi se uno lo vuole a gratis per poi iscrivere squadra in D ci sarebbero i tempi almeno per la scartoffie
la cosa dei napoletani meglio se è falsa…
che razza di imprenditori possono essere chi compra di notte ed in una situazione così confusa ??

Ludovico
Membro
Ludovico

Per chi non lo avesse fatto, Vi invito a leggere l’articolo “Hanno ucciso il Foggia” di Alessandro Tosques su Foggia Today.
Grazie anche a Vladi per il suo contributo, mai banale.
Credo sia davvero finita…..

Dome 12
Membro
Dome 12

Continuate a nascondere e non capire.. Il foggia calcio non potrà mai calcare il calcio ke conta.. Voi vi chiedete il perché, ve lo spiego subito.. tutto questo è incominciato da quando Zeman denunciò giocatori della juve e dirigenti.. Dall’ora Foggia è stato imbandito.l, e Zeman ogni volta che arriva ad allenare in serie A , la squadra ke allena subisce torti sportivi fino a quando nn viene esonerato e nei casi peggiori la squadra retrocede…. Se avete un po di pazienza andate a ritroso e vi renderete conto di ciò ke ho scritto è pura verità documentata da fatti..… Leggi altro »

Maurizio52
Membro
Maurizio52

Cari fratelli Sannella, sono un semplice tifoso del Foggia.
Ho acquistato l’abbonamento sulla fiducia senza che ci fosse una squadra, vi ho regalato le 3 partite perse per il cambio del format, ho acquistato maglie e sciarpe nello Store ufficiale per darvi una mano nei limiti delle mie possibilità, ho spinto tanti amici a fare il biglietto per incrementare i vostri incassi.
Pensate che meriti due parole da parte vostra per cercare di capire perché non ho più il mio Foggia?
Grazie

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

“Foggia è passione, cuore, pazzia, depressione, esaltazione, gioia, dolore, eccesso, amore, rabbia, orgoglio, 70 mila biglietti richiesti, 10 mila per un allenamento, 5 mila al rientro da una trasferta, tutto o niente. Foggia è Foggia ed è unica. La categoria? Un dettaglio.
Il tempo non cancella i sentimenti”
ROBERTO DE ZERBI