Barone: “Palermo e Foggia, fate come il Bari”

Reading Time: < 1 minute

Palermo e Foggia. Destino comune. Ripartire dal basso per tornare in alto. “Situazioni che dispiacciono, da tifoso del Palermo è stata una coltellata al cuore. Così come per il Foggia, un’altra grande piazza che meriterebbe di stare in alto”, dice a TuttoMercatoWeb il doppio ex Nuccio Barone, ex secondo di Devis Mangia e l’anno scorso alla guida delle giovanili Under 15 del Palermo.
“Il Bari l’anno scorso – dice Barone che ha militato anche nel Bari – ha stravinto il campionato costruendo una squadra di categoria superiore che la società sta puntellando per andare in Serie B. Mi auguro che il Palermo possa fare lo stesso percorso, vincere la D non è facile: bisogna fare leva sui giovani, è fondamentale prenderne dieci di livello. E non è semplice”.

Sotto la guida di Barone a Palermo si sono distinti i giovani D’Amico centrocampista che è approdato al Genoa, Sciortino nuovo rinforzo della Sampdoria a centrocampo, così come Terranova trequartista che andrà al Torino, Taibi nuovo attaccante della Virtus Entella, Ruffino e Ribaudo due nuovi attaccanti dell’Ascoli e Pisciotta il nuovo difensore del giovane Catania. Così come Nespola e Lanza andranno a rinforzare porta e difesa del Trapani che verrà. “Per me – dice il tecnico – è motivo d’orgoglio, sono approdati in diverse società vuol dire che è stato fatto un buon lavoro. Evidentemente abbiamo lavorato bene”. Chiosa dedicata al mercato dei grandi, che Barone segue da addetto ai lavori e appassionato. “Dybala? Non si discute, è un giocatore che tutte le squadre vorrebbero avere. Probabilmente alla Juve vedono in Lukaku un tipo di attaccante più adatto”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Grande Barone nel magico Foggia,