Foggia, dai social una suggestione mercato: i rossoneri preparano un gran ritorno

Reading Time: < 1 minute

Una foto social che infiamma un intero popolo. Fabio Mazzeo e il Foggia, un binomio vincente e indissolubile. 51 gol e 23 assist in 101 presenze con i rossoneri per l’attaccante classe 1983. Un amore durato due stagioni e interrotto solo a causa della mancata iscrizione dei pugliesi in serie C, dopo la retrocessione dalla B. Un rapporto altalenante, soprattutto con una fetta di tifoseria che trovò in Mazzeo uno dei bersagli su cui sfogare e rabbia e amarezza. Ovviamente sbagliando. Una foto riaccende la scintilla, pubblicata poche ore dopo la sconfitta del Livorno contro il Pescara. Inizio di stagione complicato per Mazzeo: 1 gol in 10 presenze. L’addio agli amaranto sembra essere scontato e la squadra di Ninni Corda sogna un gran ritorno, che oggi è complicato ma non impossibile.

Su Mazzeo è forte l’interesse del Bari, non di certo l’alleato numero uno del Foggia.

Fonte – Tuttoseried.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
10 Mesi fa

NO! Per due motivi:
1. Il Mazzeo visto l’anno scorso trattasi di un ex giocatore, gambe inchiodate tiro ammollato. In D con l’aggressività delle difese non toccherebbe palla giocherebbe come si dice da terra.
2. Se non siamo riusciti e tenere Gerbo, Greco e Agnelli della squadra dell’anno scorso NESSUN ALTRO DEVE FAR RITORNO, indegni di indossare la nostra maglia….

Ma poi stiamo scherzando? Mazzeo con Corda dura due allenamenti! Solo Stroppa poteva andargli bene, a lui piace Dominare nello spogliatoio, fece cacciare Sarno eppoi l’anno dopo Chirico, solo perché non erano ai suoi ordini!

ValenciaFG
ValenciaFG
10 Mesi fa

Preferisco mille volte il ritorno di DIPIAZZA, oggi svincolato dal Catania, giocatore molto più fisico, grande grinta, voglia di rivalsa eppoi in forma perché titolare e con già 6 gol all’attivo quest’anno. PRESIDENTE FACCIA UN PENSIERINO