Serie D, c’è una seconda in classifica con la 4°media punti nazionale

Reading Time: 2 minutes

Mentre il mondo del calcio si interroga su quale sarà il proprio destino al termine del lockdown, le componenti federali sono impegnate in un dibattito serrato sulle modalità di un’eventuale conclusione dei Campionati e sull’organizzazione dei tornei della stagione ventura. Ha fatto molto rumore nei giorni scorsi la proposta della Lega Pro di bloccare le retrocessioni ed i ripescaggi dalla Serie D, idea subito stoppata dai vertici della LND che hanno richiamato la necessità di un supplemento di concertazione tra le varie leghe.

Stante la necessità – data ormai per trasversale – di procedere con le promozioni delle squadre al momento prime in classifica nei rispettivi gironi, un’ipotesi che sta prendendo quota nella quasi scontata impossibilità di disputare i playoff è quella di basare le graduatorie di ripescaggio tra i Pro in base al criterio della media punti: una prospettiva che negli ultimi giorni sta acquisendo consensi via via crescenti. L’idea aprirebbe le porte a scenari rosei per le campane: per una Turris saldamente al comando del girone G, vi è un Savoia che per larghi tratti della stagione ha saputo tener testa alla corazzata Palermo conquistandosi una salda seconda posizione in classifica. Dall’alto dei suoi 56 punti in 26 gare, infatti, la società del presidente Mazzamauro è la quarta miglior squadra dell’intera Serie D per media punti (2,15).

Torniamo quindi all’idea di stilare le graduatorie di ripescaggio sulla base della media punti: se gli organi federali decidessero di convalidare tutte le gare disputate fino allo stop ai campionati, il Savoia (2,15) sarebbe in seconda posizione alle spalle dell’Ostiamare (2,19) e davanti a compagini blasonate quali Foggia (2,08) e Campobasso (2,00).

Qualora invece la FIGC decidesse di stilare la graduatoria uniformando il numero di partite disputate nei vari gironi – fermandosi quindi alla 24^ giornata, dal momento che nel Nord Italia i campionati sono stati sospesi prima che nel Centro-Sud – il Savoia risulterebbe in assoluto la miglior seconda classificata della Serie D con una media punti di 2,21 lasciandosi alle spalle l’Ostiamare (2,13) e il Foggia (2,13).

Uno scenario in evoluzione che farebbe decisamente sorridere la Campania, che ritroverebbe tra i professionisti due squadre blasonate e animate da una sana e fiera rivalità, che peraltro mancano da tempo dal campionato di C. In attesa delle decisioni degli organi competenti, a Torre Annunziata si spera.

Fonte – Notiziariocalcio.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments