Calcio Foggia 1920: la dottoressa Pintus pronta a esercitare il diritto di prelazione sulle quote riconducibili all’altro socio Felleca

Reading Time: < 1 minute

Ennesimo colpo di scena in casa Calcio Foggia 1920, infatti sembrerebbe che la dottoressa Maria Assunta Pintus sia indirizzata a esercitate il diritto di prelazione sulle quote dell’altro socio Roberto Felleca.
TeleFoggia fa sapere che oggi a Roma la professionista sarda avrebbe incontrato un emissario in rappresentanza del gruppo d’imprenditori che desidererebbe sostenerla in questa delicata operazione. Il canale locale inoltre ha messo a conoscenza che la cordata in questione sarebbe costituita da impresari locali e non. La strada a questo punto resta in salita, le parti sono ormai distanti anni luce e probabilmente l’istituto dell’arbitrato potrebbe aiutare i protagonisti di questa vicenda a capire quale possa diventare in via definitiva la rotta giusta da percorrere.

Fonte – Tuttocampo.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cev
cev
2 Mesi fa

Buffone anche il manager scialengo con la saudage! Il tuo primo ingresso in punta di piedi e da libro “Cuore”…poi il lucrare! Vergognati abbuffino…con la nostra passione!

Last edited 2 Mesi fa by cev
ultimo R/N
ultimo R/N
1 Mese fa

Sapete niente sulla polemica avv. Palma di Napoli (cordata da 700mila euro) e il direttore di Mitico Chanel ??? Zafo

Micky
Micky
1 Mese fa

Pio Caione provo a risponderti io…
La risposta è dipende….
Dipende da, quello che fa Follieri
Se compra davvero il restante 60% diventerà socio con la Pintus e quest’ultima probabilmente scenderà in percentuale, se Follieri farà un aumento di capitale.
Se Follieri non caccia i soldi veri (più che probabile) resta tutti così.