Calcio Foggia 1920: la dottoressa Pintus pronta a esercitare il diritto di prelazione sulle quote riconducibili all’altro socio Felleca

Reading Time: < 1 minute

Ennesimo colpo di scena in casa Calcio Foggia 1920, infatti sembrerebbe che la dottoressa Maria Assunta Pintus sia indirizzata a esercitate il diritto di prelazione sulle quote dell’altro socio Roberto Felleca.
TeleFoggia fa sapere che oggi a Roma la professionista sarda avrebbe incontrato un emissario in rappresentanza del gruppo d’imprenditori che desidererebbe sostenerla in questa delicata operazione. Il canale locale inoltre ha messo a conoscenza che la cordata in questione sarebbe costituita da impresari locali e non. La strada a questo punto resta in salita, le parti sono ormai distanti anni luce e probabilmente l’istituto dell’arbitrato potrebbe aiutare i protagonisti di questa vicenda a capire quale possa diventare in via definitiva la rotta giusta da percorrere.

Fonte – Tuttocampo.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cev
cev
25 Giorni fa

Buffone anche il manager scialengo con la saudage! Il tuo primo ingresso in punta di piedi e da libro “Cuore”…poi il lucrare! Vergognati abbuffino…con la nostra passione!

Last edited 25 Giorni fa by cev
ultimo R/N
ultimo R/N
23 Giorni fa

Sapete niente sulla polemica avv. Palma di Napoli (cordata da 700mila euro) e il direttore di Mitico Chanel ??? Zafo

Micky
Micky
23 Giorni fa

Pio Caione provo a risponderti io…
La risposta è dipende….
Dipende da, quello che fa Follieri
Se compra davvero il restante 60% diventerà socio con la Pintus e quest’ultima probabilmente scenderà in percentuale, se Follieri farà un aumento di capitale.
Se Follieri non caccia i soldi veri (più che probabile) resta tutti così.