Domani il Consiglio Federale: si deciderà la 60° di Lega Pro e poi si partirà con i gironi

Reading Time: < 1 minute

E’ stata convocata per le ore 12 di domani, martedì 15 settembre, la riunione del Consiglio Federale. Tra gli argomenti all’ordine del giorno, le comunicazioni del presidente e i provvedimenti conseguenti alla decisione dello scorso venerdì 11 settembre della Corte Federale di Appello, che ha respinto i reclami delle dell’AZ Picerno e dell’USD Bitonto.
Le due società, deferite per l’alterazione del regolare svolgimento e il conseguente risultato finale della gara disputata il 5 maggio 2019 e valevole per la determinazione della classifica finale del Girone H del Campionato di Serie D, erano state sanzionate dal Tribunale Federale Nazionale rispettivamente con la retrocessione all’ultimo posto in classifica del campionato di Serie C per la stagione 2019/2020 e con la penalizzazione di 5 punti in classifica da scontarsi nel corso della stagione sportiva 2019/2020, che aveva di fatto pregiudicato il primato in classifica ottenuto nel Girone H del campionato di Serie D e la conseguente promozione in Serie C.

Chiaro che, una volta prese le decisioni, ci saranno finalmente gli organici al completo, cosa che permetterà sia alle Lega Pro che alla serie D di procedere con i gironi.

Fonte – Notiziariocalcio.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments