Top & Flop di Foggia-Bisceglie

gol 600
Reading Time: 2 minutes

Termina 1-3 il match di recupero della prima giornata di campionato tra Foggia e Bisceglie con le reti di Curcio al 10′ del primo tempo, seguite da quelle di Cittadino al 13′ e al 95′ e di Rocco al 73′.

Avvio fulminante dei padroni di casa che dopo un inizio sprint, riescono a passare in vantaggio con Curcio, che sfrutta una fase confusa in area: riceve palla all’altezza del vertice destro dell’area di rigore da parte di Vitale, che in strisciata riesce a sporcare indietro per Curcio; l’attaccante colpisce di prima ed insacca direttamente all’incrocio più lontano. Niente da fare per Spurio che non può far altro che guardare. Non passa molto però che il Bisceglie riprenda il gioco e trovi l’occasione giusta per rimettere in sesto il risultato. Gavazzi compie un’ingenuità difensiva atterrando Cittadino in area di rigore. Il centrocampista del Bisceglie era involato verso la porta: rosso per il difensore rossonero che lascia i suoi in 10 e permette allo stesso Cittadino di realizzare e rimettere in parità il risultato. La prima frazione prosegue giocandosi molto sul piano fisico, vedendo un Foggia, seppur in 10, abbastanza concentrato a non lasciare ulteriori spazi e riorganizzandosi arretrando sulla linea dei difensori Kalombo e Di Masi.

Il secondo tempo riprende con un Foggia voglioso di fare gioco e tenere il pallino della partita, partendo subito all’attacco e tentando più volte la conclusione da fuori. Con il passare dei minuti però viene fuori tutto lo squilibrio di uomini. Foggia che tiene duro per buona parte di tempo, ma verso il finale nulla può contro la freschezza del Bisceglie di Bucaro, che infatti sigla prima il raddoppio con Rocco e poi il tris in extremis con Cittadino ancora su penalty – dopo il fallo in area di Germinio sui piedi dello stesso Rocco.

Come di consueto, ecco i Top & Flop del match:

TOP:

Curcio (Foggia): E’ lui il motorino di questa squadra, sempre lui ad accendere le giocate della squadra. Dai suoi piedi passano tutte le palle per creare azioni pericolose ed è quello che si carica su di se l’onere di tutti i calci piazzati che però spesso non danno l’esito sperato. Nel complesso il migliore dei suoi oggi. Tuttocuore.

Vona (Bisceglie): Praticamente perfetto in tutti i tentativi di sfondamento del Foggia. Tiene benissimo vicino a se dell’Agnello quasi annullandolo e non permettendogli mai di girarsi. Nota stonata? Il giallo per il fallo su Fumagalli, poteva evitarlo. Roccioso.

Cittadino e Rocco (Bisceglie): Sono loro a dare la giusta forza alla squadra, Mettono al sicuro il risultato e danno i 3 punti fondamentali alla loro squadra. Fondamentali.

FLOP:

Gavazzi (Foggia): Troppo compromettente l’errore che gli è costato il rosso, costringendo il Foggia a giocare per più di 75′ minuti di partita in inferiorità numerica. Ingenuo.

Dell’Agnello: (Foggia): Flop non tanto per lui, ma per la situazione che si è determinata. Partita difficile per lui oggi costretto a badare anche alle sorti del centrocampo e tornando spesso, per non lasciare troppi spazi già ampi dopo il rosso a Gavazzi. Incolpevole

Fonte – Tuttoc.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments