Teramo-Foggia, match inedito ma importante. Le probabili formazioni

Reading Time: 2 minutes

Questa sera alle ore 18:30 allo stadio Gaetano Bonolis andrà in scena il match di recupero della terza giornata del girone C di Serie C tra Teramo e Foggia. Partita importantissima per entrambe le squadre; per gli abbruzzesi servirà ad accorciare in classifica e scavalcare il Bari ora in seconda piazza, per i rossoneri servirà per piazzarsi con più tranquillità in zona playoff ed allontanarsi dalla zona rossa. Entrambe arrivano a questo match sulle ali dell’entusiasmo, e curiosamente anche con un trend simile nelle ultime 4 gare: 9 punti su 12 per il Teramo, 10 invece quelli conquistati dal Foggia.

Teramo-Foggia sarà una sfida insolita tra due mister giovani ed all’inizio della propria carriera in squadre professionistiche, ma lo sarà anche in termini di match, data l’infrequente storia di incontri. Infatti in termini di precedenti bisogna tornare al 2013-2014 per ritrovare l’ultimo match disputato tra le due squadre che si concluse con il risultato di 2-0 in favore degli abbruzzesi. Al Bonolis, il Foggia non ha mai conquistato vittorie, mentre se ne contano 5 per il Teramo.

L’arbitro del match sarà Gino Garofalo di Torre del Greco, coadiuvato dagli assistenti Khaled Bahri di Sassari e Simone Piazzini di Prato, IV uomo Gabriele Scatena di Avezzano

QUI TERAMO:

Con la vittoria ottenuta domenica contro il Catania, il Teramo si trasforma in temibile outsider e vincendo oggi potrebbe involarsi sola al secondo posto alle spalle della capolista Ternana. Fortino incredibile il Bonolis, dove la squadra di Paci non ha ancoa preso alcun gol. Dunque non ci aspettiamo notevoli stravolgimenti di formazione, dove gli unici cambi saranno fatti in funzione dell’assenza di Lasik. Lewandowski in porta, Diakite, Piacentini, Soprano e Tentardini a comporre il quartetto difensivo. Avanti alla difesa il duo Arrigoni-Santoro pronto a sostenere le giocate dei tre centrocampisti Bumbagi, Costa Ferreira e Bunino. In attacco invece si affideranno all’esperienza di Carlo Ilari, goleador con 5 gol all’attivo in questo campionato.

QUI FOGGIA:

Ottimo trend quello del Foggia che non perde punti da 4 partite consecutive. Per Marco Marchionni sarà un banco di prova importante ma dovrà testare la sua formazione non potendo contare sugli infortunati Naessens, Di Stasio ed Agostinone. Dunque dovrebbe ripresentarsi un 3-5-2 con Fumagalli tra i pali, Anelli, Germinio e Del Prete in difesa. A centrocampo Rocca, Vitale e Salvi in mediana con Kalombo e Di Jenno sulle corsie laterali. Probabile attacco a due con Curcio-Dell’ Agnello.

Ecco le probabili formazioni della sfida che potrete seguire in diretta grazie al LIVE MATCH di TuttoC.com:

TERAMO: (4-2-3-1): Lewandowski, Diakite, Piacentini, Soprano (Iotti), Tentardini; Arrigoni, Santoro; Ilari, Bombagi, Costa Ferreira; Bunino (Pinzauti).
A disp: Valentini, Trasciani, Cappa, Minelli, Celentano, Di Matteo, Viero, Iotti. All: Massimo Paci.

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Germinio, Del Prete; Kalombo, Vitale, Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio; Dell’Agnello. A disposizione: Vitali, Ndiaye, Raggio Garibaldi, Garofalo, Gavazzi, Balde, Lucarelli, D’Andrea, Aramini, Gentile, Pompa, Regoli. Allenatore: Marco Marchionni.

Arbitro: Gino Garofalo (Ass. Bahri e Piazzini, IV° Scatena).

Fonte – Tuttoc.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianmichele
Gianmichele
13 Giorni fa

Non capisco perchè Fumagalli non si sia tuffato sulla ribattuta del gol.