Scienza chiede la svolta: «Monopoli, devi reagire e tirare fuori la rabbia»

Reading Time: < 1 minute

Il Monopoli affronta il derby con il Foggia, l’obiettivo è di alimentare una classifica che rischia di diventare davvero anemica. Scienza ancora una volta è costretto a fare i conti con defezioni di peso, in particolare quelle del difensore Nicoletti (infortunato) e del regista Giorno (squalificato). Il tecnico Non fa tanti giri di parole per spronare i suoi ragazzi. «Sarà un incontro, per la verità non solo questo, nel quale l’atteggiamento tattico è relativo. La verità è che dobbiamo cambiare registro nell’approccio alla partita. Il primo tempo disputato sia a Palermo che a Caserta, non è accettabile.
Mi assumo tutte le colpe, un allenatore è la prima cosa che deve fare. Però, i miei ragazzi devono reagire, tirare fuori quella rabbia agonistica che fa la differenza per tornare a fare punti».

Sui rivali – Riconosce la forza degli avversari. «Il Foggia è in un grande momento, ha messo sotto una squadra forte come il Palermo. E’ un gruppo di grande carattere con temperamento e qualità. Ex? È passata una vita, per me fu un’esperienza meravigliosa in una piazza che merita la B».

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments