Marchionni: “Vittoria non meritatissima. Rimaniamo con i piedi per terra”

Reading Time: < 1 minute

Un’ottima vittoria secondo Marco Marchionni, tecnico del Foggia, ma non proprio meritata: “Nel secondo tempo – ha fatto sapere ai microfoni dei giornalisti l’allenatore rossonero al termine della vittoria col Monopoli – abbiamo fatto meglio noi, ma non così tanto da dire che la vittoria sia meritata. Anche se ovviamente siamo contenti“.

I rossoneri sono passati subito in vantaggio, per poi andare sotto di due gol nella prima mezz’ra: “Abbiamo preparato la partita contro il Monopoli credendo che i biancoverdi scendessero in campo con un 3-5-2, invece si sono presentati in modo diverso. I ragazzi hanno avuto difficoltà all’inizio, poi hanno preso le misure e sono riusciti a migliorare la gara“.

Un punto a Monopoli comunque sarebbe stato di per sé un gran risultato: “Noi non ci accontentiamo mai del pareggio, siamo stati fortunati perché la gara stava andando a finire così. Invece i ragazzi hanno cercato la vittoria fino alla fine. In occasione del nostro gol c’erano tre giocatori in area di rigore, quando succede un episodio del genere vuol dire che vuoi i tre punti a tutti i costi“.

Il Foggia vola in classifica, ma Marchionni tiene i piedi per terra: “Sognare? Macché, io vorrei avere questa classifica ad aprile. Poi è normale che, per come sia partito il Foggia, adesso siano tutti contenti. Venivamo da quattro sconfitte e abbiamo capito che quelli non eravamo noi. I ragazzi ora ci stanno mettendo l’anima“.

tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments